18 ottobre 2018, ultimo aggiornamento alle 15.42
Insieme siamo imbattibili.

Usb contro la mala gestione Amsa: 21 maggio presidio dei lavoratori

Nazionale, 16/05/2018 14:30

L’USB è contro  l’utilizzo massivo e continuato dei contratti a tempo determinato, lavoratori precari per poco meno di trentasei mesi e nella maggioranza dei casi futuri disoccupati. I colleghi a tempo determinato sono circa 400, essenziali per l’espletamento dei servizi che AMSA svolge per la città di Milano e per i comuni serviti dalla stessa.


L’USB rivendica l’assunzione a tempo indeterminato per questi lavoratori, convinti che dopo quasi tre anni di rinnovi si siano guadagnati il diritto ad avere un contratto stabile e soprattutto piena dignità lavorativa.


L’USB è contro le riorganizzazioni del Gruppo a2a che in passato hanno portato in più fasi ad esternalizzazioni di reparti AMSA, a fine aprile 2018 alcuni dirigenti aziendali hanno illustrato (al Coordinamento RSU) la riorganizzazione dei reparti,  pulizie e portierato in cui  lavorano 101 colleghi, in quella occasione visti i precedenti la nostra organizzazione ritiene di non aver ricevuto nessuna rassicurazione sull’effettiva persistenza del rapporto di lavoro con AMSA dei lavoratori in questione.


L’USB è favorevole ad un accordo tra le parti che garantisca la permanenza futura in AMSA dei colleghi coinvolti.


L’USB è contro la stagnazione lavorativa, subita dai colleghi dei mercati, infatti sono anni che attendono il passaggio in altri reparti, possibilità avvalorata in accordi sottoscritti e puntualmente disillusi.


L’USB condivide  la volontà di tutti i lavoratori dei mercati che vogliono migrare in altri reparti.


L’USB chiede  assunzioni a tempo indeterminato (full time), trasformando parte dei precari con più anzianità di servizio in azienda, in sostituzione dei colleghi uscenti dal reparto mercati.

Per tanto USB attiverà tutte le iniziative sindacali, al fine di  far rispettare il volere dei lavoratori. La prima iniziativa sarà un presidio con volantinaggio davanti all’ingresso Porta A del Dipartimento dia Olgettina 25 in 21 maggio 2018 dalle ore 09.00 alle ore 14.00.

INVITIAMO TUTTI I COLLEGHI AD ADERIRE IN MASSA PER SVEGLIARE DAL LETARGO SINDACALE E RIPRISTINARE I RAPPORTI DI FORZA.



Unione Sindacale di Base - Lavoro Privato - Lombardia