23 novembre 2017, ultimo aggiornamento alle 10.39
Insieme siamo imbattibili.

ROMA: RAGGIUNTO ACCORDO ATAC, CORPA E USB

Roma, 16/02/2017 13:06

VITTORIA PIENA PER TUTTI I LAVORATORI

COMUNICATO STAMPA

Questa mattina si è conclusa positivamente la vertenza dei 140 lavoratori della Corpa Srl, azienda appaltatrice di Atac, che svolge la manutenzione di primo soccorso agli autobus.

Dopo sette giorni di mobilitazioni, Atac e Corpa hanno raggiunto un accordo con l'Unione Sindacale di Base. L'intesa prevede la corresponsione entro il 28 febbraio delle retribuzioni arretrate di dicembre '16 e gennaio '17. Nella stessa data verrà corrisposto puntualmente anche il pagamento dello stipendio di febbraio.

"Dopo quasi un anno di ritardi cronici nel pagamento delle spettanze, grazie alla loro determinazione i lavoratori otterranno in pochi giorni tre mensilità" dichiara Fabiola Bravi dell'Unione Sindacale di Base.

"Visti i gravi disagi subiti, l'azienda Corpa ha concordato con la nostra O.S. di riconoscere ai lavoratori la piena retribuzione anche per i giorni di sospensione dell'attività lavorativa" prosegue Bravi.

Le parti inoltre si sono impegnate ad incontrarsi nuovamente per monitorare l'andamento generale dei lavori. Dal suo canto Usb continuerà a vigilare fino al buon esito di tutti gli impegni assunti.