29 giugno 2017, ultimo aggiornamento alle 14.33
Insieme siamo imbattibili.

QUALI SONO I VOSTRI “VALORI”, LA TURCO-NAPOLITANO, LA BOSSI-FINI O LA MINNITI-ORLANDO?

Nazionale, 19/05/2017 09:54

I valori ai quali "conformarci" non possono essere quelli che hanno portato a leggi come la Turco-Napolitano, la Bossi-Fini e in ultimo al decreto Minniti-Orlando. Come del resto i valori ai quali conformarci non possono essere quelli che portano alle varie delibere "anti diversi".


Nessun commento sulla sentenza della Cassazione sul caso del Kirpan. Però ci chiediamo soltanto quali siano i valori oggi inviolabili di questa nostra società? E quali siano quei valori ai quali conformarsi di fronte al dilagare della violenza razzista, della propaganda politica ispirata dall'odio razziale e dello sfruttamento?


Ecco siamo allo smantellamento sostanziale dei valori che hanno portato alla Carta Costituzionale. E oggi più che mai abbiamo il dovere morale di non conformarci ai messaggi valoriali delle leggi sopracitate, perché costituiscono ambiti di ispirazione valoriali per coloro i quali (governi nazionali e regionali, cooperative laiche e religiose, forze o movimenti politici di vario genere) continuano a fare dei profughi un "bancomat". Nel senso che "usano" i migranti per generare profitto sul piano economico che quello elettorale. Il tutto in violazione dei valori dell'antirazzizmo nonché della dignità umana e dei diritti degli stessi migranti e profughi. Allora non conformarsi diventa una delle chiavi per la rottura rispetto a un modello di società senza pudore né senso della giustizia sociale.


Unione Sindacale di Base