16 dicembre 2017, ultimo aggiornamento alle 22.15
Insieme siamo imbattibili.

Basta con i lavoratori usa e getta alla Magna Closures. Il lavoro non è un privilegio, assunzioni subito!

Livorno, 07/12/2017 10:58

 

La Magna Closures, grazie anche al silenzio dei sindacati e delle istituzioni locali, utilizza un numero spropositato di lavoratori interinali all’interno dello stabilimento. Lavoratori e lavoratrici che ormai, anche da anni, si trovano costretti a firmare contratti anche di un giorno o al massimo di un mese. E’ assolutamente evidente che non si tratta più di “picchi di produzione”  ma di un sistema strutturato in cui la manodopera interinale raggiunge percentuali assolutamente inaccettabili.  Contestiamo con forza l’idea che i lavoratori e le lavoratrici debbano “ringraziare” l’azienda per aver concesso loro di lavorare. Il lavoro si può definire tale se rispetta la dignità delle persone e se il rapporto non è caratterizzato dal un ricatto continuo. E’ l’azienda che dovrebbe ringraziare le centinaia di lavoratori che tutti i giorni prestano la loro opera a queste condizioni.


Pretendiamo assunzioni a tempo indeterminato per tutti gli interinali storici secondo un criterio di anzianità.


Pretendiamo per tutti gli altri lavoratori contratti di almeno 6 mesi per volta.
Quella di oggi è solo una prima iniziativa. Continueremo su questa strada, coinvolgendo eventualmente anche gli organi competenti sul territorio, fino a quando la Magna Closures non si deciderà a mettere in campo un vero programma di assunzioni.

Unione Sindacale di Base
Federazione di Livorno