26 aprile 2018, ultimo aggiornamento alle 15.21
Insieme siamo imbattibili.

LSU, siamo alla farsa! Numerosi comuni pugliesi lasciano i lavoratori a casa

Bari, 12/01/2018 09:00

 

Lavoratori Socialmente Utili

siamo alla farsa!

 

 

Nonostante lo scorso 29/12 u.s. è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la LEGGE n. 205 del 27/12/2017 avente ad oggetto “Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020” che contiene all’Art. 1 comma 223 la cosi detta prosecuzione/proroga dei servizi svolti dai Lavoratori LSU fino al 31/12/2018:

 

“Per le finalita' di cui all'articolo 20, comma 14, del decreto legislativo 25 maggio 2017, n. 75, sono prorogate al 31 dicembre 2018, nei limiti della spesa gia' sostenuta e senza nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica, le convenzioni sottoscritte per l'utilizzazione di lavoratori socialmente utili, di quelli di pubblica utilita' e dei lavoratori impiegati in attivita' socialmente utili (ASU).”…

 

Nonostante l’Assessorato al Lavoro e alla Formazione della Regione Puglia, in data 03/01 u.s. aveva inviato una nota all'indirizzo di tutti i Comuni pugliesi con la quale fugava ogni dubbio sulla proroga per il 2018 dei lavoratori socialmente utili, invitando gli Enti Locali a proseguire nell’attività dei progetti LSU…

 

A TUTT'OGGI ALCUNI COMUNI PUGLIESI DISCRIMINANO I LAVORATORI LSU SOSPENDENDO L’ATTIVITÀ DEGLI LSU IMPEGNATI NEL PROPRIO ENTE SENZA ALCUNA GIUSTIFICAZIONE!

 

Il tutto a danno dei Lavoratori che si vedrenno decurtati il già misero assegno che percepiscono dall’INPS per Attività Socialmente Utili (ASU).

 

L’USB GIÀ NEI GIORNI SCORSI AVEVA SOLLECITATO LA REGIONE E L’ANCI A INVIARE UNA URGENTE COMUNICAZIONE AGLI ENTI LOCALI A RIPRENDERE I SERVIZI LSU.

 

Cosi come abbiamo inviato DIFFIDE legali agli Enti Locali a provvedere alla regolare remunerazione e/o a recuperare le giornate di sospensione dal 01/01/2018 fino alla data di riavvio dei servizi.

 

Invitiamo tutti i Lavoratori LSU, ad alzare la testa e costruire con l’USB un forte movimento per rilanciare e chiedere la STABILIZZAZIONE!