14 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 15:22
Insieme siamo imbattibili.

RESOCONTO RIUNIONE 2 MAGGIO 07 COMANDO PROV. VV.F. AL

Alessandria, 06/05/2007 21:37
ABBIAMO FINITO ANCHE LE LACRIME

Lavoratori, l’ultima riunione a cui abbiamo partecipato non è andata molto bene …! utopistico esserci augurati che poteva andare meglio. I soliti sindacalisti assenti, i soliti sindacalisti muti, il solito dirigente arrogante seduto in cattedra a dirci cosa dobbiamo fare e come lo dobbiamo fare. Non ci sono soldi! ma non ci sono soldi solo per il personale ovviamente, il campo formazione esterna prosegue, ma quello è un progetto vecchio sono soldi chiesti nel 2006 ci è stato risposto!  forse è necessario fare un progettino anno per anno cosi ci possono pagano le competenze accessorie visto che, anche per quelle non ci sono nuovamente soldi! Altra nota dolente, il discorso sulla riduzione del numero di VD richiamati. Ci sembra strano che un governo e pertanto un sottosegretario che hanno improntato la loro continua campagna elettorale sulla stabilizzazione del precariato riducano le autorizzazioni ai richiami di precari. L’RdB ritiene che il Comando VV.F. di Alessandria abbia “sprecato” risorse (VD) per il trasloco presso la nuova tecnologica sede di servizio, con la compiacenza di alcuni sindacalisti; ed oggi paghiamo a discapito del soccorso tecnico urgente scelte amministrative da noi non condivise e solo da noi denunciate, vedi anche il picchetto durante inaugurazione della nuova sede di Alessandria. Se poi l'amministrazione ci dimostrerà che ci siamo sbagliati ben venga; per ora  l’RdB ha chiesto al Direttore Regionale per il Piemonte informazioni sul piano di assegnazione dei VD. Contestualmente sempre per qual che concerne i VD con nota unitaria (CGIL UIL e RdB) abbiamo chiesto garanzie per richiami, prioritario per chi è  senza una fissa occupazione, la fornitura di tutti i dpi compresa la magliettina rossa, visto che quelle verdi e camiciotti non sono a norma … e l’assegnazione personale del materiale per tutto il periodo di richiamo. Un po da tutte le parti sono giunte richieste di adeguamento ad altri comandi sul richiamo di personale in straordinario (cosa non condivisa dall’RdB; con i soldi si fanno assunzioni).  Il locale dirigente ha più volte sottolineato che in quei comandi dove si richiama personale a garanzia del soccorso si commettono degli illeciti! non aggiungiamo altro, ci riserveremo chiarimenti. Anche questo è il risultato del fallimentare “comparto sicurezza” il quale doveva essere una miniera d’oro con aumenti d’organici e aumenti in busta paga. Di tutta risposta il locale dirigente ha dichiarato che la chiusura del distaccamento di Ovada  sarebbe l’unica soluzione per ripianare l’attuale carenza d’organico. L'RdB ha evidenziato per l'ennesima volta che tutte le soluzioni alternative, che non  siano l'assunzione dei precari-discontinui, serviranno solo ad una accelerazione all'ingresso del volontariato a sostituzione della componente professionale permanente. D'altronde il progetto Italia in 20 minuti era sostenuto a suo tempo da sindacalisti oggi seduti al tavolo a piangere l’attuale carenza d’organico; come per altro sostenuto anche nella lettera di Morcone in risposta alla denuncia dell’RdB del declassamento a posto di vigilanza del dist. di Ovada nel 2006. Abbiamo chiesto e ottenuto un incontro specifico “sull’ufficio ragioneria”; riteniamo che sia necessario migliorare e se necessario rivedere l’attuale riorganizzazione di quel settore amministrativo che a detta di un numero sempre maggiore di colleghi non funziona correttamente. In chiusura avremmo voluto ironizzare sul fatto che alcuni funzionari chiudono a chiave le autovetture targate VF dentro le autorimesse della sedi di servizio, quasi fossero vetture private o si arrogassero diritti e privilegi previsti per i dirigenti; avremmo voluto porre l’accento che rimanere a piedi senza gasolio in autostrada con una vettura con tanto di dispositivi di soccorso istallati non è tanto decoroso; evidentemente questi non sono illeciti degni di nota secondo il locale dirigente, ma abbiamo preferito stendere un dignitoso velo pietoso sulla faccenda.   PER MODIFICARE QUESTA DERIVA ISCRIVITI ALLA RDBCUB

vedi allegato

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni