25 giugno 2021, ultimo aggiornamento alle 15:16
Insieme siamo imbattibili.

USB Scuola sempre con le giuste rivendicazioni dei precari

Milano, 16/10/2020 19:23

Questo pomeriggio un gruppo di insegnanti precari si è incatenato davanti la prefettura di Milano.

In una situazione in cui l’emergenza epidemiologica torna ad acutizzarsi, in cui si prospetta il blocco delle attività didattiche in presenza, il Ministero dell’Istruzione prosegue imperterrito nella preparazione del concorso straordinario selettivo, le cui prove si dovrebbero svolgere tra fine ottobre ed inizio novembre.

USB Scuola persegue da anni l’obiettivo di un concorso straordinario che metta un punto al devastante fenomeno del precariato: un concorso per titoli e servizi riservato a chi abbia almeno tre anni di servizio nella Scuola Pubblica Statale. Questa proposta è diventata patrimonio diffuso a seguito della diffusione del Covid-19. Solamente il Ministero dell’Istruzione resta sordo ad una proposta di buon senso che in questo momento diventa anche una proposta di tutela della salute pubblica.

Solidarietà ai docenti precari incatenati per ottenere il contemporaneo rispetto del diritto al lavoro e alla salute.

 

USB Scuola

Strike for Peace!

La manifestazione del 22 maggio a Roma

Salute contro profitto

La casa è un diritto

USB, 10 anni di rEsistenza

Il saluto del segretario generale WFTU George Mavrikos per i 10 anni di USB

Costruiamo il futuro. Scarica il pdf

SCARICA L'INSTANT BOOK

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati