Nazionale,

Sabato manifestazione ore 16 Colosseo per Alitalia e tutte le aziende in crisiL’ultima della serie è Esso, che annuncia lo spostamento  a Genova della sede Magliana, con circa 200 lavoratori interessati. Le penultime sono state Sky e Mediaset, in una serie horror che da Alitalia a Almaviva coinvolge ormai decine di migliaia di persone. E mentre i posti di lavoro cancellati o a rischio aumentano, le amministrazioni locali tacciono. Per questo sabato alle 16 Usb tornerà a far sentire la propria voce, insieme ad altre organizzazioni, nella manifestazione convocata al Colosseo.“Ogni giorno si segnalano aziende che spostano la loro attività al nord o che semplicemente chiudono i battenti – dichiara Guido Lutrario della Federazione romana USB – e le istituzioni locali stanno a guardare. La Regione sembra impegnata esclusivamente a ragionare di ammortizzatori, senza alcuna politica industriale capace di invertire la rotta della deindustrializzazione della regione. Il Comune invece è...

Roma,

Oggi, 26.05.2017, presso il Tribunale penale di Roma, si è tenuta la prima udienza del processo per corruzione che vede imputati Raffaele Marra, ex Capo di Gabinetto al Comune di Roma e il costruttore romano Sergio Scarpellini, sulla compravendita della casa di proprietà della Fondazione Enasarco di Via Prati Fiscali acquistata da Marra con assegni circolari forniti da Scarpellini.   Il Collegio della II sezione, dopo non poche eccezioni sollevate dalle difese degli imputati che si erano opposti vivamente, ha ammesso la costituzione di parte civile del Sindacato AS.I.A. – USB rappresentato dall’avvocato Vincenzo Perticaro.  Continua così la lotta di AS.I.A.- USB per la tutela degli inquilini tutti anche nelle aule di Tribunale.La costituzione di AS.I.A. USB nel processo penale ha come fine quello di tutelare il diritto alla casa e gli interessi di migliaia di famiglie di inquilini di Enasarco, chiedendo il risarcimento in ogni sede per i danni causati dai comportamenti...

Roma,

A Cremona dopo 48 ore di mobilitazioni e scioperi,  giovedì sera  è stato raggiunto un importante accordo per tutti gli operai della logistica  che lavorano in appalto preso  le società Magic Pack srl, Happy srl e Esperia srl. L'accordo prevede,  oltre al riconoscimento delle differenze retributive pregresse fino a cinque anni indietro, che dal 1° giungo si applicherà  integralmente il CCNL trasporto merci e logistica invece del ccnl multiservizi applicato da anni, il riconoscimento di un ticket mensa  giornaliero di € 5.29 ed il pagamento di tutti gli istituti economici compresa la malattia al 100%. Si tratta di un risultato storico raggiunto grazie da una parte alla determinazione degli operai e alla loro totale adesione all' USB Logistica  e dall'altra alla campagna nazionale “Schiavi mai” lanciata da USB  durate lo sciopero generale e  la manifestazione nazionale del 21 e il 22 ottobre del anno scorso che sta riscontrando una...

Le Ultime Notizie

Rete ISIDE Onlus
Rete Iside

Entra nella Rete!

RETE ISIDE ONLUS

Sostieni Rete Iside:

Dona il 5xMille

E' sufficiente indicare il Codice Fiscale 97534880584

Nel modello 730 o Unico nello spazio apposito