15 dicembre 2019, ultimo aggiornamento alle 22:36
Insieme siamo imbattibili.

La federazione romana di USB sostiene con forza la lotta delle Compagne di lucha y siesta.

Roma, 07/09/2019 12:28

Aderiamo alla nascita del comitato LUCHA ALLA CITTÀ e sosterremo le iniziative di lotta che verranno, per contrastare l ennesimo scempio di questa amministrazione Comunale che impone a tutta la città il loro modello di legalità e decoro.

 

Abbiamo punti di vista diversi:

 

per noi il decoro è liberare spazi pubblici e privati abbandonati e lasciati all incuria che generano solo degrado.

La legalità è dare alla città spazi sociali di incontro, di sostegno e di aiuto nei quartieri di periferia di Roma dove le amministrazioni preferiscono non esserci e non guardare.

 

Lucha y Siesta negli anni ha garantito la tutela, la sicurezza e il reintegro di centinaia di donne, in fuoriuscita dai percorsi di violenza vittime, nella società e nel lavoro.

Proprio quelle donne che vengono classificate nelle "categorie fragili" di cui l amministrazione si riempie la bocca ma a cui non garantisce l accoglienza o le soluzioni necessarie per permettere loro di uscire con dignità dalle condizioni di violenza.

Esattemente come le donne sfrattate dalle loro abitazioni a cui l amministrazione aveva promesso una soluzione imminente, che non è mai arrivata, così l amministrazione pensa che la soluzione per le donne di lucha sia ricollocarle in altri luoghi.

Vogliamo dire alla Sindaca Raggi che la differenza la fanno le compagne e i compagni che ogni giornano lottano per garantire una vita dignitosa a tutte e tutti.

 

Unione Sindacale di Base federazione di Roma

Manifestazione Taranto

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni