05 agosto 2020, ultimo aggiornamento alle 12:55
Insieme siamo imbattibili.

ATA internalizzati, centinaia in piazza a Montecitorio per chiedere il full-time

Nazionale, 01/07/2020 12:56

Alcune centinaia di lavoratrici e lavoratori ex LSU ATA Internalizzati hanno partecipato al presidio USB a Montecitorio per chiedere l'approvazione dei tre emendamenti al Decreto Rilancio, in discussione in queste ore in Commissione Bilancio della Camera, che prevedono il full-time e quindi uno stipendio dignitoso.

Al presidio si sono affacciati alcuni membri della Commissione, che hanno assicurato il loro impegno per una positiva soluzione della vertenza.

USB chiede l’approvazione di tutti gli emendamenti, che garantirebbero temporaneamente una vita dignitosa a tutti i lavoratori e permetterebbe di cercare in futuro soluzioni definitive. Bisogna cogliere al volo la possibilità di trasformare la crisi in una opportunità.

 

USB Scuola

Le rivendicazioni degli stagionali del turismo

Roma per gli invisibili

Rilanciare i diritti

Primo Maggio - Pazienza zero

La strage nelle RSA lombarde

Il videomecum USB sul coronavirus

A cosa serve la sanità privata?

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni