30 maggio 2020, ultimo aggiornamento alle 17:16
Insieme siamo imbattibili.

A Livorno sospeso per il momento lo sciopero della mensa

Livorno, 16/04/2003 00:00
A Livorno (come in molte parti d’ Italia), la corsa al risparmio non ha risparmiato piatti immangiabili e scarsi al personale operativo.Oltre agli sti

OGGETTO: Sospensione sciopero per il servizio mensa.

 

Le scriventi OO.SS. a seguito del comunicato datato 17/03/03, nel quale si proclamava una prima giornata di sciopero per il servizio mensa da effettuarsi in data 15/04/03, a seguito di incontri avuti con il Comando VV.F. durante i quali si veniva a conoscenza di impegni precisi presi dalla ditta appaltatrice tese a migliorare la qualità del servizio, pur mantenendo lo stato di agitazione sospendono lo sciopero, in attesa di verificare il sostanziale cambiamento contrattualmente dovuto.

Si respingono inoltre le accuse ingiustificate della ditta Gluttony rivolte alle loro dipendenti impegnate nella cucina del Comando che non sono state messe in condizione di operare nel miglior modo possibile a causa della scarsa organizzazione della ditta stessa e si respingono decisamente le accuse rivolte al personale di consumare pane e acqua in numero maggiore del dovuto anche considerando che in alcune occasioni era l’unica cosa che era possibile mangiare.

C.G.I.L. C.I.S.L. U.I.L. R.D.B. R.S.U. CO.NA.PO.

Negli allegati tutti i documenti sulla vicenda

 

Roma per gli invisibili

Rilanciare i diritti

Primo Maggio - Pazienza zero

La strage nelle RSA lombarde

Il videomecum USB sul coronavirus

Le nostre vite valgono

A cosa serve la sanità privata?

Il governo Conte è al lavoro per affossare il salario minimo

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni