07 dicembre 2021, ultimo aggiornamento alle 06:22
Insieme siamo imbattibili.

Acciaierie d'Italia, esplode tubazione della rete vapore. USB: “Cosa si aspetta per intervenire?”

Nazionale, 15/10/2021 10:29

Intorno alle 11.30 di giovedì 14 ottobre, nei pressi del reparto CCO5, è esplosa una tubazione della rete vapore. Fortunatamente in quel momento nessun lavoratore era nelle vicinanze: immaginiamo le conseguenze nel caso in cui qualcuno fosse stato in zona al momento dell’esplosione e della successiva fuga di vapore, protrattasi per circa mezz'ora. Da considerare inoltre l’ulteriore rischio causato dalla presenza, non molto lontano, di tubazioni di gas.

Siamo costretti, nostro malgrado, a segnalare per l’ennesima volta la mancanza di interventi manutentivi, che è evidentemente alla base di questo e di altri episodi di portata rilevante. La domanda è sempre la stessa: cosa si aspetta ancora per intervenire?

Siamo tutti consapevoli di quanto precaria sia la situazione all’interno della fabbrica per quel che riguarda la sicurezza. Poche unità al lavoro, impianti al collasso. Lo Stato diventa complice di una gestione fuori controllo.

Ci amareggia che il Governo stia scegliendo di sostenere economicamente una multinazionale che opera in spregio alle regole, e che fa ricadere sui dipendenti le conseguenze generate dalla totale assenza di manutenzione e rispetto della normativa sulla sicurezza sui luoghi di lavoro.

Coordinamento esecutivo USB Taranto

 

Il 4 dicembre di Bologna

Le lavoratrici Alitalia in Campidoglio

Un piatto di minestra a Sangalli di Confcommercio

Roma, manifestazione contro il G20

Salute contro profitto

USB, 10 anni di rEsistenza

Il saluto del segretario generale WFTU George Mavrikos per i 10 anni di USB

Costruiamo il futuro. Scarica il pdf

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati