21 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 09:51
Insieme siamo imbattibili.

Act Group di Reggio Emilia: sciopero dei lavoratori

Reggio Emilia, 30/08/2007 18:09
30 agosto 2007 - Emilianet Quinto sciopero in 9 mesi nell'ambito della vertenza per il rinnovo del contratto integrativo aziendale

REGGIO EMILIA (30 ago. 2007) - Quinto sciopero in nove mesi per i lavoratori di Act Group di Reggio Emilia, nell'ambito della vertenza per il rinnovo del contratto integrativo aziendale promossa dalla Cub Trasporti: "Un contratto unico - scrive il sindacato annunciando il blocco del lavoro di 24 ore per il 18 settembre - cui facciano riferimento tutte le aziende del settore che prevederebbe la tanto auspicata equiparazione, unica garanzia di pari condizioni economiche e normative di tutti i lavoratori del 'sistema t.p.l.' reggiano, su cui non deve ricadere il costo della fallimentare stagione della privatizzazione dei servizi di trasporto pubblico locale". "Nonostante adesioni molto alte ai precedenti scioperi, sostenuti da partecipatissime manifestazioni di piazza - prosegue la nota - da parte delle società di Act Group e della proprietà, Comune e Provincia, prosegue un deprecabile atteggiamento di chiusura totale nei confronti delle istanze dei lavoratori e della Cub Trasporti. Tutti i disagi che la cittadinanza dovrà subire sono di esclusiva responsabilità di chi amministra questa città".

Gli Ex LSU/Ata vincono la battaglia per l'assunzione nella Scuola

Verbale incontro al Miur Ex LSU/Ata

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni