18 gennaio 2021, ultimo aggiornamento alle 21:48
Insieme siamo imbattibili.

ASSEMBLEA OSPEDALE di MESTRE

Venezia, 06/09/2007 10:07

A TUTTI GLI OSS CHE LAVORANO NELLA SANITA’

ASSEMBLEA OSPEDALE di MESTRE

FUORI DALL’ORARIO DI SERVIZIO

27 SETTEMBRE 2007

dalle ore 14.00 alle17.30

Saletta riunioni (ex Falegnameria) vicino sede ADIS

 

L’OPERATORE SOCIO SANITARIO (oss/osss) E’ SEMPRE PIU’ SFRUTTATO

E SEMPRE MENO VALORIZZATO

 

&nb

Il sindacato Rdb-CUB, ormai da diverso tempo sta cercando di aprire una vertenza sindacale a livello nazionale e nei confronti della regione Veneto per:

1 Riconoscimento del ruolo “SANITARIO”.
2 Riconoscimento contrattuale e giuridico dell’Oss specializzato.
3 Passaggio in cat C, degli Oss in quanto area specializzata di assistenza e cura sanitaria.
4 Corsi di formazione gratuiti e gestiti dalle strutture pubbliche.
5 Riproposizione al nuovo Governo della proposta di legge sull’INFERMIERE DI BASE (raccolte 40.000 firme).

Per ottenere questi e altri obbiettivi E’ NECESSARIO ORGANIZZARCI ALL’INTERNO DEL NOSTRO SINDACATO ALLE PROSSIME ELEZIONI R.S.U. che si svolgeranno nel mese di Novembre.
Questo perché vogliamo avere la nostra voce in capitolo sul futuro della professione, perché vogliamo affrontare con le nostre idee le problematiche nei luoghi di lavoro, sul SALARIO, la DIGNITA’ e i DIRITTI.
Considerando che l’Oss è una figura professionale che sarà sempre più numerosa e determinante nell’assistenza ai malati, bisogna creare i presupposti per un futuro migliore con un sindacato conflittuale, quale noi siamo, che rappresenta spesso coloro che non hanno voce e che non sono rappresentati.
DOBBIAMO  ORGANIZZARCI PER UNA BATTAGLIA SINDACALE  IN MANIERA INDIPENDENTTE SENZA PADRONI  O PADRINI.

C’E’ BISOGNO DI  UN SINDACATO INDIPENDENTE perché quello tradizionale chiede la delega,  per  decidere a nome dei lavoratori, al contrario noi vogliamo che siano i lavoratori a decidere del proprio futuro.
Nel contratto nazionale che si sta definendo non si parla affatto degli Oss, del ruolo sanitario, della fascia C, questo deve essere chiaro…i sindacati confederali ci stanno prendendo in giro (vedi cartolina raccolta firme della CISL), e per altri 3 anni non vi saranno i  cambiamenti…questo è molto grave.

Il

 

 

 

Gli ospedali non si tagliano. La storia di Castel del Piano

Non sparateci. Siamo solo lavoratori pubblici

USB, 10 anni di rEsistenza

Il saluto del segretario generale WFTU George Mavrikos per i 10 anni di USB

La scuola in pandemia

Politiche attive, il webinar USB

Costruiamo il futuro. Scarica il pdf

SCARICA L'INSTANT BOOK

Il videomecum USB sul coronavirus

A cosa serve la sanità privata?

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati