02 dicembre 2020, ultimo aggiornamento alle 07:10
Insieme siamo imbattibili.

ATTENZIONE: Nuovo allarme Eurocity

Firenze, 21/11/2002 00:00
A Firenze riscontrate altre anomalie molto pericolose per la sicurezza

Presso il comando di Firenze, distaccamento di Firenze Ovest, l’APS 100 presentava delle fessurazioni sui cerchi in corrispondenza dei bulloni di fissaggio della ruota posteriore gemella esterna da ambo i lati: queste piccole fratture si collocavano approssimativamente sulla congiungente i bulloni e sono difficilmente rilevabili.

Sono state notate solo per la presenza di tracce di ruggine appena percettibili, ad un esame più attento si vedevano gocce di acqua filtrare attraverso di esse.

Occorre fare molta attenzione per notarle, sono tanto piccole quanto pericolose, infatti sia l’assistenza Iveco che il gommista ne hanno confermato la pericolosità in quanto poste in un punto soggetto a fatica e determinante per la stabilità e guidabilità del mezzo.

La stessa assistenza Iveco non ha escluso che il difetto strutturale possa interessare altri Eurocity.

Vogliamo augurarci che non si verifichino altri difetti simili, ma visti i lunghi tempi di intervento ministeriali vogliamo informare il personale dei comandi perché provveda da subito a controlli accurati.

Per la prevenzione non è mai troppo presto.

 

Il saluto del segretario generale WFTU George Mavrikos per i 10 anni di USB

Venchi, le lavoratrici a piazza del Popolo con Non Una Di Meno

Venchi, solidarietà da tutta Italia

USB, 10 anni di rEsistenza

La scuola in pandemia

Primo Maggio 2020, pazienza zero /prima parte

Primo Maggio 2020, pazienza zero / seconda parte

Politiche attive, il webinar USB

Costruiamo il futuro. Scarica il pdf

SCARICA L'INSTANT BOOK

Il videomecum USB sul coronavirus

A cosa serve la sanità privata?

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati