05 agosto 2020, ultimo aggiornamento alle 00:45
Insieme siamo imbattibili.

Cassa Sovvenzioni: equità e solidarietà

Roma, 18/06/2007 09:30

Il 20 giugno 2007 si procederà al rinnovo delle cariche del Consiglio di Amministrazione e del Collegio dei Revisori della Cassa Sovvenzioni.

La RdB/CUB non ha, attualmente, propri rappresentanti in seno agli organi sociali dell'ente in quanto, pur essendo organizzazione sindacale maggiormente rappresentativa, con un vero e proprio golpe, l'amministrazione e i sindacati collaborazionisti esclusero la RdB/CUB dal Consiglio.

 

L'attuale situazione di sofferenza in cui versa la Cassa Sovvenzione è nota a tutti.

Proprio per questo, crediamo che sia opportuno, sia per i soci che per tutti i lavoratori del MEF, dare un segno concreto di discontinuità e di rottura.

Abbiamo chiesto, quindi, ad alcuni colleghi, in servizio presso i dipartimenti centrali, in quelli provinciali e negli UCB, di candidarsi nella lista delle RdB/CUB MEF, contrassegnata con il numero 1, denominata  "PER UNA CASSA SOVVENZIONI EQUA E SOLIDALE".

 

 

 

Lista n. 1

PER UNA CASSA SOVVENZIONI EQUA E SOLIDALE

 

 

 

Consiglio di Amministrazione

 

 

 

Nome

Cognome

Ufficio di appartenenza

 

 

 

 

1

Alfonso

Galdi

UCB MEF

2

Alberto

De Cristofaro

IV Dip. SCAAGGQPO uff. IX

3

Mario

Monteleone

IV Dip. SCSII

4

Giovanni Battista

Venditti

DPSV Benevento

5

Pierluigi

De Stefano

IV Dip. DCULST

6

Vincenzo

Pagliaro

CMV ROMA

7

Geremia

Niespolo

DPSV Avellino

8

Ferdinando

Di Bartolomeo

RPS Campobasso

9

Rocco

Mecca

DPSV Potenza

10

Maria

Baglio

II Dip.

11

Paola

Fristachi

IV Dip. DCULST

12

Tommaso

Cardarelli

II Dip.

 

 

Collegio dei Revisori

 

 

 

Nome

Cognome

Ufficio di appartenenza

 

 

 

 

1

Cristina

Contarino

UCB MIUR

2

Angela

Palumbo

UCB Interni

3

Roberto

Parlato

RPS Napoli

 

 

Vi ricordiamo che i Soci in servizio presso gli Uffici dislocati nelle piccole sedi del M.E.F. ed ubicati nel territorio del Comune di Roma, nei quali non è stato organizzato il seggio, oppure i Soci in posizione di comando o in missione, potranno esercitare il diritto di voto presso lo stabile di via XX Settembre nei tre seggi istituiti per i vari Dipartimenti.

 

La dislocazione è la seguente:

  • I Dipartimento – stanza 612 (Sala Estrazioni) – piano terra – lato entrata via Goito.
  • II Dipartimento – stanza 222 – scala B – piano terra – lato entrata via Pastrengo.
  • IV Dipartimento – stanza 2187 – scala B – secondo piano.

Le votazioni potranno essere effettuate dai Soci nelle condizioni sopra elencate anche nelle sedi di seggio istituite presso i vari U.C.B.

I Soci che avessero cambiato sede di servizio, senza aver dato debita comunicazione alla Segreteria della Cassa, potranno esercitare il loro diritto di voto nella nuova sede.

 

Le rivendicazioni degli stagionali del turismo

Roma per gli invisibili

Rilanciare i diritti

Primo Maggio - Pazienza zero

La strage nelle RSA lombarde

Il videomecum USB sul coronavirus

A cosa serve la sanità privata?

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni