12 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 07:25
Insieme siamo imbattibili.

Circolare n. 3/A prot. 373 del 12 febbraio

Roma, 12/02/2002 00:00
Tra una manifestazione e l'altra una vacanza ad Ischia.

Abbiamo ricevuto dalla direzione generale la circolare riguardante la: "Normativa e turni di soggiorno per vacanze curative riservate al personale del C.N.VV.F. portatore di handicap con invalidità dal 74% al 100%, al personale con familiari in analoghe condizioni e a tutto il personale in quiescenza. Informazioni utili per tutto il personale interessato a vacanze ad Ischia"

ECCO DI SEGUITO IL CONTENUTO:

Nell’ambito dell’attività socio-assistenziale, questo Ente ha stipulato per la prossima stagione estiva 2002 una convenzione con l’Hotel Castiglione in località Forio d’Ischia (NA) dedicata esclusivamente al personale del C.N.VV.F. portatore di handicap con invalidità dal 74% al 100%, al personale con familiari in analoghe condizioni e a tutto il personale in quiescenza.

La fruizione di detta struttura non inciderà sulla graduatoria ai fini dell’ammis-sione ai soggiorni socio-ricreativi di cui alla circolare 2/A del 4 febbraio 2002.

 

Ecco, in sintesi, una breve definizione della struttura:

Hotel Castiglione / Via Furerie, 2 - 80075 – FORIO D’ISCHIA (NA)

Tel. 081/908044 – 907858 Fax 081/907858

 

25 stanze riservate al personale del C.N.VV.F. con trattamento di pensione completa (compreso ¼ di vino e ½ minerale per persona, a pasto).

Menù base: antipasto a buffet, 4 primi, 2 secondi (carne e pesce), frutta e dolce.

 

Sono altresì inclusi servizi aggiuntivi quali: animazioni varie dedicate all’intrattenimento dei bambini, giochi di gruppo sulle piscine con possibilità di uso delle piscine coperte anche nelle ore serali, n. 1 serata di Gala con musica dal vivo a settimana, n. 1 pranzo tipico contadino a base di bruschette, grigliata di carne, vino e ortaggi locali, presso il maneggio di proprietà del suddetto albergo, con possibilità di passeggiate a cavallo o calesse all’interno del maneggio stesso (ogni 12 giorni), minibus a disposizione per trasferimento dall’albergo alla spiaggia più vicina – una corsa al mattino A/R e una corsa al pomeriggio A/R- attrezzata con 1 ombrellone, una sdraia e 1 lettino per ciascuna camera.

 

Nell’Hotel è presente uno stabilimento termale (convenzionato con il S.S.N.) ed uno este-tico, con possibilità di effettuare le cure termali per problemi di: reumatismi, artriti croni-che, nevriti, esiti delle forme reumatiche acute a carico delle ossa, delle articolazioni e del-l’apparato muscolare, artrosi cervicale, lombare e dell’anca, tumefazioni articolarli, affe-zioni muscolari, postumi di poliomieliti, di paralisi e disturbi della circolazione, degli arti, malattie del ricambio (obesità e gota), affezioni ginecologiche (leucorrea, annessiti croni-che, oligominorree, sterilità, turbe del climaterio), malattie croniche e recidivanti delle vie aeree, bronchiti, postumi di malattie polmonari e pleuriche, stati astenico-depressivi, pior-rea alveolare, sordità rinogena, tubo timpaniche catarrali dei seni paranasali, anche croni-che, mucosità della prima infanzia, adenoidi, fariginti catarrali croniche, faringotonsilliti croniche, faringiti dei fumatori, laringiti catarrali croniche, laringopatie a componente aller gica, acne giovanile, alterazioni trofiche della cute, del sottocutaneo, malattie dissetaboli-che e debilitanti, anche se a causa di senescenza, malattie della pelle, psoriasi ed eczemi.

 

Il S.S.N. (A.S.L.) permette con la semplice impegnativa del proprio medico curante di effettuare un ciclo completo di 12 applicazioni a scelta tra fanghi e bagni termali o aerosol ed inalazioni, pagando il solo ticket per chi non è esente.

Nello stabilimento termale è assicurata la presenza di medici specialisti ed è obbligatoria la visita medica per l’ammissione alle Terme.

 

La Soc. Ischiatravelweb offre la possibilità di organizzare i seguenti trasferimenti degli ospiti dalla terraferma alle strutture ricettive di seguito specificate:

q Trasferimento da Napoli (Aeroporto o Stazione ferroviaria) all’Hotel (con minibus ed assistenza di hostess):

ü € 33,60 a persona, comprensivo del biglietto aliscafo (€ 10,33)

ü € 26,86 a persona, comprensivo del biglietto traghetto (€ 3,62)

q Trasferimento da Napoli (Aeroporto o Stazione ferroviaria) all’Hotel (con bus gran turismo ed assistenza di hostess, tutto incluso):

ü per gruppi oltre le 20/28 persone: € 28,82 a persona, A/R

ü per gruppi fino a 55 persone: € 16,01 a persona, A/R

 

Gli interessati dovranno prendere diretti contatti con la Soc. Ischiatravelweb (tel. 081/994443).

* * * *

 

Al soggiorno potrà essere ammesso il personale appartenente al Corpo Nazio-nale dei Vigili del Fuoco portatori di handicap con invalidità dal 74% al 100%, con le rispettive famiglie (coniuge o convivente, figli, anche di età superiore a 18 anni purché a carico), il personale con familiari portatori di handicap con analoghe condizioni e rispettive famiglie e tutto il personale in quiescenza con le famiglie.

 

La domanda di partecipazione al soggiorno potrà, altresì, essere presentata dalle vedove di personale VV.F. portatrici di handicap o figli portatori di handicap e dalle vedove del personale in quiescenza, purché non abbiano contratto nuovo matrimonio.

 

A pena esclusione automatica dall'ammissione, dovrà allegarsi certificato che comprovi l’invalidità dal 74% al 100% del dipendente o del proprio familiare.

 

Inoltre, per i figli maggiorenni del personale, dovrà essere allegato un certi-ficato che comprovi che siano a carico del dipendente (mod. 101, mod. 740, autocer-tificazione).

 

I figli dei dipendenti, di età inferiore ai 12 anni, saranno alloggiati nella stanza dei genitori mentre quelli di età superiore saranno alloggiati con altri ragazzi. Anche gli adulti singoli potranno essere alloggiati con altri adulti dello stesso sesso.

 

Si precisa che negli Hotels in locazione il personale del Corpo non ammesso ai turni può ottenere sconti sul prezzo di listino telefonando direttamente o agli Hotels o alla Società inserita in circolare. Stesso sconto può essere ottenuto per i familiari, non a carico, del personale ammesso ai turni.

 

* * * *

Trasmissione delle domande

 

Le istanze, corredate della dichiarazione di consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi dell’artt. 22 della Legge n. 675 del 31.12.1996 e del certificato medico sopracitato, dovranno essere compilate dal dipendente esclusivamente sul modello allegato e vistate “per conferma” dal Dirigente dell’Ufficio.

 

Le istanze dovranno pervenire all’Opera Nazionale di Assistenza per il Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco – Via Cavour, 5 – 00184 Roma con posta ordinaria o a mezzo fax al numero 06/46529345 (esclusivamente dopo le ore 14.00) entro e non oltre il 14 marzo 2002.

Gli Uffici dovranno, inoltre, controllare la veridicità delle notizie riportate dal dipendente nella domanda e porre la massima attenzione in particolare sull’en-trata in ruolo dei dipendenti e sull’esattezza del cognome, nome e del codice fiscale. Anche il personale in quiescenza dovrà specificare sulla domanda l’entrata in ruolo, data di nascita e codice fiscale.

 

* * * *

 

I criteri per la formazione delle graduatorie di ammissione sono i seguenti:

ü non si considerano le frequenze passate;

ü precedenza al personale con familiari con invalidità dal 74% al 100% con maggiore anzianità di servizio;

ü personale in quiescenza con precedenza a chi ha maggiore anzianità di entrata in ruolo;

ü la scelta dei turni di soggiorno è tassativa: non sono ammessi cambiamenti da turno a turno.

 

Il personale potrà indipendentemente presentare domanda anche per le altre strutture di cui alla circolare 2/A del 4 febbraio 2002;

 

La fruizione del turno di soggiorno presso l’Hotel di Ischia non comporterà l’assegnazione della frequenza per gli Hotels di cui alla circolare 2/A del 4 febbraio 2002 in quanto la frequenza nell’Hotel di Ischia è considerata una vacanza curativa al di fuori dei soggiorni prettamente di vacanza.

 

I criteri su esposti non sono suscettibili di deroga alcuna.

 

Le comunicazioni di ammissione ai turni di soggiorno saranno effettuate e completate entro il 15.04.2002.

 

I turni di soggiorno sono di 12 (dodici) giorni completi, come di seguito articolati:

 

Ø 1° TURNO DALL’8 MAGGIO 19 MAGGIO

Ø 2° TURNO DAL 20 MAGGIO AL 31 MAGGIO

Ø 3° TURNO DAL 1° GIUGNO AL 12 GIUGNO

Ø 4° TURNO DAL 13 GIUGNO AL 24 GIUGNO

Ø 5° TURNO DAL 25 GIUGNO AL 6 LUGLIO

Ø 6° TURNO DAL 7 LUGLIO AL 18 LUGLIO

Ø 7° TURNO DAL 19 LUGLIO AL 30 LUGLIO

Ø 8° TURNO DAL 31 LUGLIO ALL'11 AGOSTO

Ø 9° TURNO DAL 12 AGOSTO AL 23 AGOSTO

Ø 10° TURNO DAL 24 AGOSTO AL 4 SETTEMBRE

Ø 11° TURNO DAL 5 SETTEMBRE AL 16 SETTEMBRE

Ø 12° TURNO DAL 17 SETTEMBRE AL 28 SETTEMBRE

Ø 13° TURNO DAL 29 SETTMEBRE AL 10 OTTOBRE

Ø 14° TURNO DALL’11 OTTOBRE AL 22 OTTOBRE

Ø 15° TURNO DAL 23 OTTOBRE AL 3 NOVEMBRE

Gli ospiti ammessi ai turni avranno la stanza a disposizione non prima delle ore 16,00 del giorno di inizio del turno e dovranno ripartire entro le ore 10,00 del giorno successivo all'ultimo. Previo accordo con l'albergatore potranno usufruire del pranzo il giorno di arrivo o, in alternativa, del pranzo o cestino in quello di partenza.

 

Nell'eventualità che le domande del turno richiesto siano superiori alla ricettività delle stanze a disposizione, l’Opera – nella fase delle assegnazioni – ammetterà il personale in un altro turno.

 

Non è previsto alcun intervallo tra i turni.

 

Coloro che non comunicheranno entro 10 giorni dall’ammissione la rinuncia, arrecando disservizio all’Ufficio, ai colleghi e provocando un danno economico all’Opera, saranno soggetti a sanzioni pecuniarie e avranno assegnata ugualmente la frequenza (per l’hotel a carattere curativo) per l’anno 2002. Le sanzioni non saranno applicate soltanto se la mancata o ritardata comunicazione sia dovuta a gravi motivi (decesso di un familiare, malattia documentata da certificato rilasciato dall’ospedale attestante lo stato di infermità) o per motivi di servizio (solo per calamità) comprovati da dichiarazione autenti-cata del Comandante.

 

Si sottolinea, quindi, la necessità inderogabile che gli Uffici ed i Comandi in indirizzo trasmettano immediatamente a questa Opera le eventuali domande di rinuncia mediante telefax n. 06/46529345.

 

Le eventuali domande di rimborso dovranno pervenire tramite gli Uffici ed i Comandi di appartenenza ed alle stesse dovrà essere allegato l'originale delle ricevute dei versamenti effettuati e la certificazione attestante il motivo della rinuncia come sopracitato.

 

Gli stessi criteri saranno, altresì, applicati per gli ospiti che arriveranno a turno iniziato o a quelli che lasceranno il soggiorno prima della fine del turno.

 

Il Consiglio di Amministrazione ha ritenuto di mantenere le stesse tariffe della scorsa stagione estiva, differenziate per turni, per incentivare le domande per alcuni periodi.

Le tariffe sono le seguenti:

1°, 2°, 3°, 11°, 12°, 13, 14° e 15° turno

- adulti e minori di età superiore a 8 anni € 10,33

- minori di età da 2 a 8 anni € 7,75

- minori di età da 0 a 2 anni ===

 

4°, 5°, 6°, 7°, 8°, 9° e 10° turno

- adulti e minori di età superiore a 8 anni € 14,98

- minori di età da 2 a 8 anni € 11,36

- minori di età da 0 a 2 anni ===

 

Per quanto riguarda l'età dei minori sarà considerata quella risultante alla data di inizio del turno richiesto.

Il versamento della somma da versare sul c/c postale n. 594002 inte-stato all'Opera Nazionale di Assistenza per il Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, dovrà essere effettuato a cura del dipendente ammesso come segue:

1. il pagamento dell'ammontare complessivo dovuto da ogni nucleo familiare, dovràessere versato entro e non oltre 30 giorni dalla comunicazione di ammissione;

2. sarà cura dei Comandi di comunicare agli interessati e a questo Ente l’avvenuta esclu-sione d’ufficio dalle graduatorie di coloro che non avranno effettuato il pagamento nei termini previsti.

 

Si ribadisce che gli Uffici ed i Comandi in indirizzo, dovranno curare che tutti gli ammessi ai turni effettuino i versamenti nei tempi stabiliti dalla presente circolare e sono invitati a comunicare a questa Opera, mediante appositi elenchi analitici nominativi, distinti per strutture alberghiere:

- cognome, nome e qualifica del dipendente ammesso;

- numero, data ed importo delle ricevute postali comprovanti l'avvenuto ver-samento sul c/c postale n. 594002, intestato a questa Opera.

 

Si sottolinea la necessità che il personale ammesso esibisca le ricevute del versamento alla Direzione dell'albergo (pena la esclusione dal turno).

 

Compatibilmente con la disponibilità alloggiativa, potranno essere accolti ospiti di passaggio per solo due notti, autorizzati dall'Opera, cui verranno applicate le seguenti tariffe giornaliere pro-capite:

 

1. PERSONALE APPARTENENTE AL CORPO NAZIONALE DEI VIGILI DEL FUOCO E AL DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCO, DEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVILE

 

1°, 2°, 3°, 11°, 12°, 13°, 14° e 15° TURNO

adulti e minori sup. a 8 anni minori da 2 a 8 anni minori da 1 a 2 anni

pernottamento € 4,65 € 3,40 € 1,19

colazione € 0,52 € 0,52 € 0,26

pranzo € 4,65 € 3,15 € 1,45

cena € 4,13 € 2,48 € 0,72

€ 13,95 € 9,15 € 3,62

 

4°, 5°, 6°, 7°, 8°, 9° e 10° TURNO

adulti e minori sup. a 8 anni minori da 2 a 8 anni minori da 1 a 2 anni

pernottamento € 6,46 € 4,90 € 2,22

colazione € 0,77 € 0,52 € 0,26

pranzo € 5,94 € 4,29 € 2,22

cena € 5,42 € 3,46 € 1,50

€ 18,59 € 13,17 € 6,20

 

2. PERSONALE NON APPARTENENTE AL CORPO NAZIONALE DEI VIGILI DEL FUOCO (solo figli che fanno parte del nucleo familiare ma non sono a carico e nipoti di età inferiore ai 12 anni)

 

1°, 2°, 3°, 11°, 12°, 13°, 14° e 15° TURNO

adulti e minori sup. a 8 anni minori da 2 a 8 anni minori da 1 a 2 anni

pernottamento € 6,71 € 4,65 € 2,79

colazione € 0,52 € 0,52 € 0,26

pranzo € 9,55 € 6,20 € 2,27

cena € 8,52 € 4,90 € 1,65

€ 25,31 € 16,27 € 6,97

 

4°, 5°, 6°, 7°, 8°, 9° e 10° TURNO

adulti e minori sup. a 8 anni minori da 2 a 8 anni minori da 1 a 2 anni

pernottamento € 8,78 € 5,94 € 3,31

colazione € 0,77 € 0,52 € 0,26

pranzo € 11,36 € 8,01 € 3,41

cena € 10,07 € 6,71 € 2,58

€ 30,98 € 21,17 € 9,55

 

I bambini, di cui al punto 1 – da 0 a 1 anno – gratis.

 

Per i soli pranzi o cene il prezzo è da concordare con il proprietario o direttore dell’Hotel.

Viene, altresì, data la possibilità al dipendente di portare con sé i nipoti di età non superiore ad 12 anni, purché siano alloggiati nella stessa stanza dei nonni. Resta inteso che se i bambini sono figli di personale VV.F. sarà richiesta la retta prevista per gli ospiti di passaggio appartenenti al Corpo, mentre per gli altri, la quota da versare sarà quella prevista per gli ospiti di passaggio non appartenenti al C.N.VV.F.

 

Con l'occasione, si richiama la cortese particolare attenzione delle SS.LL. sulla necessità che le istruzioni contenute nella presente circolare ricevano la più completa divulgazione tra il personale - in servizio ed in quiescenza - al fine di evitare, come già avvenuto, lamentele per asserita mancata conoscenza della medesima.

 

A tal fine si è provveduto alla stampa di un manifesto in corso di spedizione da affiggere presso le sedi di servizio.

 

Si pregano i destinatari della presente di verificare l’ampia diffusione della circolare e la corretta ed evidente esposizione del manifesto, anche presso i distaccamenti e le sedi periferiche.

 

Si resta in attesa di un cenno di assicurazione circa l’esatto adempimento delle presenti disposizioni.

COMUNICAZIONE PER TUTTO IL PERSONALE

Con l’occasione, come già anticipato nella circolare n. 2/A del 4.2.2002, si comunica che la società Ischiatravelweb realizzerà entro il prossimo 20 marzo un portale turistico su Internet dedicato esclusivamente all’Opera Nazionale di Assistenza per il Personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, denominato www.onavacanze.com.

Nel portale saranno segnalate particolari tariffe di cui potrà usufruire tutto il personale VV.F. con i familiari e i dipendenti del Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile.

Tali tariffe sono riferite ad un circuito di oltre centro strutture alberghiere che la Ischiatravelweb metterà a disposizione di tutto il personale.

I prezzi di riferimento, particolarmente vantaggiosi, saranno oltremodo sostenuti anche dai Last Minute che verranno proposti nel Magazine turistico www.ischiatravelweb.it.

Tutte le strutture che aderiscono all’iniziativa saranno visibili con siti web che gli assistiti troveranno all’interno del portale www.onavacanze.com. Compati-bilmente con i tempi di realizzazione del suddetto portale, saranno realizzati ed inseriti all’interno dello stesso dei filmati video su Ischia e sugli alberghi, dando modo di prendere effettiva visione della struttura scelta.

Per garantire l’effettiva esclusività agli assistiti ONA, la pagina web delle offerte vantaggiose (fuori mercato), sarà accessibile dopo aver digitato:

 

Login: ischia Password: onajk

 

Precisiamo che la Ischiatravelweb considererà solo strutture alberghiere con requisiti di garanzia di qualità.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti è attivo il call-center ai seguenti numeri telefonici: 081/994443 - 081/994643. Fuori orario d’ufficio: 328/3835050.

PEL PRESIDENTE

(D’ERRICO)

 

 

 

 

 

castiglione/DEL/rc

 

 

da compilarsi esclusivamente a macchina

 

 

UFFICIO O COMANDO (timbro)

 

 

 

COGNOME E NOME ___________________________________________________

 

QUALIFICA ___________________________________________________

 

IN SERVIZIO ……… IN QUIESCENZA …………

 

CODICE FISCALE

 

CONIUGE ___________________________________________________

 

FIGLI (nome) ____________________________________

 

Data di nascita

 

 

 

Centro di soggiorno Periodo Turno

HOTEL CASTIGLIONEVia Furerie, 280075 – FORIO D’ISCHIA (NA)Tel. 081/908044 – 907858Fax 081/907858 dal ______ al ______ _____

 

 

 

DATA____________________________

 

 

 

FIRMA DEL DIPENDENTE_________________________________________ VISTO: IL DIRIGENTE_________________________________________

 

 

 

DICHIARAZIONE DI CONSENSO

 

(art. 22 della legge 31 dicembre 1996, n. 675, su la tutela delle persone

e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali)

 

 

 

Il sottoscritto ______________________________________________________________

 

nato a ______________________________ il ___________

 

qualifica (per i dipendenti del C.N.VV.F.) _____________________________________________

 

in servizio presso ___________________________________________________________

 

 

CONSIDERATO di dover fornire i dati richiesti come condizione necessaria per il regolare corso della propria istanza;

 

PRESO atto di quanto disposto dalla legge n. 675/96 e successive modificazioni, in particolare degli artt. 10, 11, 13, 20 e 22;

 

CONSENTE

 

il trattamento dei dati personali, anche sensibili, connessi alla propria istanza.

 

Il sottoscritto dichiara, inoltre, di essere a conoscenza dei propri diritti ex art. 13 L. n. 675/96 e che il titolare del trattamento dei dati è il Presidente dell’Opera e il responsabile è il Capo della Segreteria dell’Opera.

__________, lì _________

 

IN FEDE

________________________

(firma del richiedente)

 

 

 

 

 

 

Arcelor Mittal: conferenza stampa della delegazione USB dopo incontro al Mise

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni