19 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 00:59
Insieme siamo imbattibili.

Comunicato stampa RdB Ravenna

Ravenna, 17/11/2002 00:00
Iniziative dei vigili del fuoco di Ravenna nell'ambito del rinnovo contrattuale e contro la militarizzazione del corpo nazionale

La RdB-P.I. di Ravenna, nell’ambito delle iniziative nazionali per il rinnovo del contratto del Pubblico Impiego, che culmineranno nello sciopero generale proclamato per il 06/12/02, con una delegazione di Vigili del Fuoco, raccoglierà le firme a sostegno della proposta di Legge n°2868 per la riforma del sistema di Protezione Civile. Questa proposta, pone i VVF al vertice del coordinamento del sistema di P.C. annullando tutte le sovrapposizioni di competenze fra i vari Enti. Il 21/11/02 a partire dalle ore 10, davanti al Mercato Coperto di Ravenna, sarà distribuito materiale informativo e cartoline da spedire alla Presidenza del Consiglio per il ripristino della “scala mobile”. L’iniziativa dei Vigili del Fuoco è analoga a quella dei colleghi Inglesi, anche loro in sciopero contro il tentativo di militarizzazione del Corpo, teso a mettere a tacere le proteste dei lavoratori e permettere un uso distorto dei pompieri, indirizzandoli a compiti di “ordine pubblico”. A livello locale, i pompieri scontano una drammatica carenza di organico che ha reso necessario l’interessamento e il sostegno del Sindaco e del Consiglio Provinciale.

Per info/adesioni:333/7731647

 

 

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni