14 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 19:48
Insieme siamo imbattibili.

CONTRATTO ORA E SUBITO !

Milano, 30/11/2002 00:00
La RdB a Milano in Prefettura

Lavoratori,

come da programma ed in sintonia con analoghe iniziative “SBLOCCACONTRATTI” attuate in altre città, questa mattina la RdB ha organizzato presso la prefettura, un presidio di Lavoratori VVF determinati a manifestare le loro precarie condizioni di lavoro, nonostante la grave emergenza in Milano e provincia.

 

Infatti, nel successivo incontro all’interno dell’UTG, una nutrita delegazione ha esposto molte delle problematiche che attanagliano il Corpo Nazionale, a partire dalla situazione di stallo del contratto nazionale, che andrebbe rinnovato adeguando la parte economica alla media europea, fino al deleterio e quanto mai attuale dualismo tutto italiano, che vede la sovrapposizione istituzionale di due dipartimenti, quello dei Vigili del Fuoco e quello della Protezione Civile, figli degli stessi principi, ma separati alla nascita, con conseguenti risultati sotto gli occhi di tutti.

 

Rispetto a quest’ultimo punto, abbiamo evidenziato il successo riscosso in questi giorni dell’iniziativa RdB a sostegno della proposta di legge, che vedrebbe il Corpo Nazionale passare alla diretta dipendenza della “Presidenza del Consiglio dei Ministri”, diventando la struttura portante dell’organizzazione e del coordinamento della Protezione Civile, in netta antitesi alla strampalata idea déjà vu di certuni, che vorrebbero rimilitarizzare i VVF, assimilandoli a poliziotti, guardie forestali e compagnia cantante.

 

L’incontro si è concluso con l’impegno da parte della prefettura di Milano a rappresentare le nostre istanze al “centro”, rinnovando la volontà di proseguire la discussione su alcune problematiche già intraprese tempo addietro e tuttora in corso d’opera.

…e adesso: TUTTI A ROMA!

MANIFESTAZIONE NAZIONALE

 

PERMANENTI E DISCONTINUI PARTECIPIAMO NUMEROSI

CON GIACCONE NERO ED ELMETTO

 

(PARTIREMO IN TRENO DALLA STAZ. CENTRALE IL 5 ALLE ORE 22.00 E RITORNEREMO A MILANO ALLA STESSA ORA DEL 6)

 

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni