12 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 06:20
Insieme siamo imbattibili.

D'elmo ... ci si Ferisce !!!

Milano, 27/05/2002 00:00
Comunicato ai lavoratori su un fatto accaduto al distaccamento VVF Darwin di Milano

 

Elmo: strumento di protezione, oppure oggetto di potenziale pericolo ?

Poco dopo la gabibbata, in cui abbiamo denunciato la fase di stallo dell’amministrazione, che da anni tergiversa sull’acquisto di un nuovo elmo, pochi giorni fa un collega della sede di via Darwin, durante un’esercitazione alla scala italiana, subiva il distacco del “guscio” rigido dell’elmo il quale, non essendo più vincolato alla “calotta” interna, cadeva da alcuni metri di altezza sul viso di un altro lavoratore, provocandogli una ferita lacero contusa al viso (prognosi 7gg).

Ci risiamo, dopo automezzi che perdono pezzi per strada, ora anche DPI che non garantiscono la dovuta protezione.

Il fatto che l’incidente sia successo in fase di esercitazione, non esclude la gravità dell’episodio.

E se fosse successo durante un intervento di soccorso?

Quali conseguenze ci sarebbero state per i VVF e per chi avremmo dovuto soccorrere?

Non che la ferita del collega sia un fatto trascurabile (provate a chiedergli se è contento di avere uno sfregio sul viso!), ma riflettete sulle migliaia di interventi che effettuiamo senza avere, almeno, la garanzia della sicurezza del nostro equipaggiamento.

C’è voluto un intervento di striscia la notizia (e meno male che ci sono trasmissioni di satira e denuncia), per sapere che forse a settembre solo tre comandi (di cui uno, guarda caso, proprio Milano), avranno il nuovo ed agognato elmo.

E non c’è bisogno di un’etichetta di scadenza come per lo yogurt, per capire che un casco come quello in questione (del 1980 e non è uno dei più antichi in dotazione!), dovrebbe essere sostituito.

I pompieri con il casco devono prestare soccorso, non devono giocarci!

Naturalmente la RdB si è già attivata chiedendo al Comando lo stato delle verifiche su tutti i DPI in dotazione e come sempre renderà note le risposte ai Lavoratori.

 

 

Arcelor Mittal: conferenza stampa della delegazione USB dopo incontro al Mise

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni