14 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 02:25
Insieme siamo imbattibili.

Dettagli sullo sciopero del 13 luglio 2007

Venezia, 13/07/2007 18:59
13 luglio 2007 - Corriere del Veneto

 

 

Sciopero dei sindacati di base: la protesta coinvolgerà anche il Lido e Chioggia

Bus e vaporetti fermi per sette ore

Servizi a rischio dalle 9.30 alle 16.30. Disagi anche nelle biglietterie

di Giuliano Gargano

 

VENEZIA — Sarà difficilissimo muoversi, oggi, a Venezia. Alle 9.30 scatta lo sciopero nazionale del trasporto pubblico locale, organizzato dalle rappresentanze sindacali di base RdB-CUB. I vaporetti, ma anche gli autobus delle linee urbane di Mestre, le extraurbane, quelle di Chioggia e del Lido andranno a singhiozzo per le sette ore di astensione dal lavoro, che si concluderanno alle 16.30. In verità la fascia indicata si riferisce agli orari di arrivo e partenza dei mezzi dai depositi aziendali: le corse si interromperanno prima dell'inizio dello sciopero e riprenderanno subito dopo l'orario di termine. Lunga la serie di rivendicazioni alla base dell'agitazione sindacale: «Lottiamo per la redistribuzione del reddito — spiegano i rappresentanti del sindacato unitario di base — per la difesa ed il rilancio del sistema previdenziale pubblico e dello stato sociale, per l'aggancio delle pensioni alle dinamiche inflattive e retributive, e contro lo scippo del Tfr.». Lo sciopero interessa anche i dipendenti Actv che prestano servizio presso i punti vendita Hellovenezia: per questo motivo alcuni sportelli potrebbero non essere operativi o svolgere servizio irregolare nella stessa fascia oraria. Durante lo sciopero verranno comunque garantiti i servizi minimi per non immobilizzare la città....

 

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni