19 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 21:11
Insieme siamo imbattibili.

E la beffa continua …

Novara, 28/08/2007 00:00
una riforma, una militarizzazione che ha colpito tutti, amministrativi compresi.

CONCORSO A 608 POSTI DI VICE COLLABORATORE AMMINISTRATIVO CONTABILE PROVE SCRITTE 16 QUESITI A RISPOSTA APERTA; CONCORSO A 80 POSTI DI COLLABORATORE AMMINISTRATIVO CONTABILE 6 QUESITI A RISPOSTA MULTIPLA

 

 

 

Siamo alle solite… figli e figliastri della riforma; per l’ennesima volta il personale SATI con 26 anni di servizio è discriminato, mentre altri amministrativi con circa 8 anni di servizio sono ”premiato”…si fa per dire… Andiamo a ritroso e valutiamo quanto segue: nell’anno 2004 sia il personale operativo che amministrativo dei Vigili del Fuoco hanno sostenuto esami interni per i passaggi di qualifica. Dopo aver sostenuto il medesimo esame orale, con le domande che facevano riferimento agli stessi argomenti, alcuni “eletti” sono stati premiati con il passaggio all’ottavo o nono livello ad altri, consideriamoli meno fortunati, gli è stato consentito il solo passaggio al sesto livello, con l’avanzamento di un solo misero livello dopo 26 anni di lodevole servizio e di mansioni superiori che tuttora svolgono con la consistenza che nel campo della pubblica amministrazione si definisce con l’anzianità di servizio e relativa esperienza professionale. Ma non è finita, con il passaggio al nuovo ordinamento i livelli superiori tipo settimo si sono ritrovati all’ottavo, i quarti si sono ritrovati quinti “senza sostenere alcun esame“ mentre i quinti ed i sesti sono stati dequalificati e ridimensionati. Di tutto ciò dobbiamo ringraziare alcuni sindacati compiacenti…e l’ingresso in questo comparto. Non vi basta cari signori e signore averci fatto “scorrettamente spremere” per anni da questa amministrazione con mansioni di settimo, ottavo, nono livello senza riconoscerci un livello ad uno stipendio adeguato ? non vi basta averci umiliato e ferito moralmente ? pare proprio di NO. Ora come premio, in sintonia con l’amministrazione, fate in modo di conferirci nuovamente un misero sesto livello ma in che modo ?… con un concorso interno, con la qualifica di vice collaboratore amministrativo contabile, con 16 quesiti a risposta aperta, ed ignorando totalmente il personale amministrativo con diploma di licenza media inferiore con la qualifica di assistente dequalificato al vecchio quinto livello. Ci chiediamo …. ma siamo tutti uguali ? pare proprio di NO, nella nostra amministrazione, nel CNVVF ci sono figli e figliastri, è cambiata la musica …sono cambiati i musicanti………… ma le discriminazioni rimangano tali …..

 

 

 

Boicottiamo il lavoro negli uffici e verifichiamo se funziona o meno la macchina amministrativa dei comandi, lanciamo una serie di iniziative delle “pause amministrative” giornate dedicate solo ad attività ordinarie...

 

 

 

Nel mese di settembre il Governo dovrebbe dare risposta all’interrogazione parlamentare presentata grazie all’RdB CUB su questo settore e sempre nel mese di settembre auspichiamo che il nuovo Capo Dipartimento voglia conoscere e sentire tutte le componenti del CNVVF, compreso noi miseri amministrativi; auspichiamo che questo nuovo Capo Dipartimento non si faccia ipnotizzare dalla solita musica di quei sindacati gialli che hanno voluto questa riforma solo per i loro scopi politici, riforma che ad oggi a solo penalizzato il Corpo Nazionale Vigili del Fuoco in tutte le sue componenti.

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni