19 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 22:27
Insieme siamo imbattibili.

Fasce retributive: non ci avete capito niente? La testa vi scoppia? Non preoccupatevi siete normali!

Milano, 29/10/2002 00:00
Storia ridicola di bastoni carote e supposte

Come definire invece chi ha inventato, concordato e sottoscritto un simile rompicapo, di cui non se ne avvertiva certo il bisogno?

Così oggi, vuoi per impreparazione dell’amministrazione, vuoi per la disorganizzazione e la carenza di organici nel settore amministrativo, in questi giorni stiamo assistendo alla tragicomica odissea di Lavoratori di tutte le qualifiche, che freneticamente vagano da un ufficio all’altro del Comando, nella vana speranza di raccattare documenti che attestino più “punteggi” possibili, sperando nel riconoscimento economico.

Per quanto riguarda l’aspetto tecnico della materia, essendo vasta ed in molti casi complicata e dubbia, per avere delucidazioni invitiamo gli interessati a contattare anche i rappresentanti sindacali.

La RdB ha diffuso un breve vademecum cosa hai portato alla tua famiglia?” contenente alcune considerazioni ed i grafici con le percentuali di quanti (pochini!) otterranno i benefici economici e sul sito www.rdb115.org esiste da tempo una rubrica domande & risposte per contatti informatici.

Rispetto alle inc.....ture del personale è bene ribadire che tale perverso sistema deriva dalla cosiddetta “concertazione”, applicata anche nel CONTRATTO INTEGRATIVO, firmato da tutte le OO.SS. nazionali, ma non dalla RdB, che viceversa ha sempre sostenuto aumenti salariali “europei”, il riconoscimento delle“specializzazioni”, con progressioni professionali ed economiche interne e non un loro appiattimento.

E qualora i soldini fossero pochi, si dovrebbero distribuire equamente tra i Lavoratori, senza assoggettarli ad una sorta di lotteria, con tanto di biglietto di partecipazione (vedi nota Ministeriale 8358 del 18/10/02).

Molti si stanno amaramente accorgendo che alcuni corsi, corsini e corsetti, hanno portato pochi punteggi o nessuno.

Insomma una variante del vecchio sistema delbastone e della carota”, dove le bastonate sono tante, le carote poche e in molti casi si trasformeranno in supposte (avete fatto caso che la forma è simile?), con in più la minaccia della responsabilità penale individuale (art 76 DPR 28/12/2000 n.445) per eventuali “dichiarazioni mendaci e falso in atti”,che un’amministrazione efficiente, avrebbe dovuto avere nelle proprie banche dati.

Auguri a tutti!

 

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni