20 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 07:18
Insieme siamo imbattibili.

Firma l'Appello per la riforma del sistema di protezione civile

Roma, 15/11/2002 00:00
Contribuisci anche tu a questo progetto

Per un nuovo sistema di protezione civile

Per garantire la previsione e la prevenzione degli eventi

Questa riforma è dalla TUA parte!!!

 

Ø La legge 225 del 1992 individua le forze che concorrono alle attività di protezione civile, ma non individua una componente responsabile e autorevole in grado di coordinare la previsione, la prevenzione e il soccorso, mettendo a punto per i cittadini piani di educazione alla protezione civile.

Ø Bisogna definire inequivocabilmente che il Corpo nazionale dei vigili del fuoco è la struttura di riferimento dell’organizzazione statale della protezione civile, per questo è necessario ricollocare tale struttura presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, ovvero al Dipartimento della protezione civile, attribuendogli una nuova definizione di “Corpo nazionale della protezione civile”.

Ø I compiti del Corpo nazionale di protezione civile, compiti che vedono sottolineate le attività di educazione, raccolta dati, e soprattutto coordinamento di tutte le strutture di protezione civile. Un coordinamento gestionale ed organizzativo quasi “sul campo”.

 

LA RdB invita i lavoratori, le lavoratrici la cittadinanza tutta a firmare l'appello a sostegno della proposta di legge (Atto Camera 2868) per l'istituzione del Corpo nazionale di Protezione civile, DA DEPOSITARE AL PARLAMENTO IN OCCASIONE DELLA DISCUSSIONE.

In allegato il modulo da compilare, una volta raccolte le firme queste vanno inviate via fax allo 06/4870247 o consegnate ai rappresentanti locali della RdB per ulteriori informazioni contattare il coordinamento nazionale tel. 0646529196

CONTRIBUISCI ANCHE TU A QUESTO PROGETTO

 

 

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni