07 agosto 2022, ultimo aggiornamento alle 23:49
Insieme siamo imbattibili.

Genova, la scuola dell'inclusione oggi: 7 certificazioni 104 in una classe di 23 bambini

Genova, 27/06/2022 22:26

 

LA SCUOLA DELL’INCLUSIONE OGGI!

Stamattina si è svolto un presidio davanti all’USR Liguria per chiedere l’istituzione di una seconda classe prima per uno dei plessi della scuola primaria dell’I.C. Lagaccio. Il prossimo anno infatti l’I.C. Lagaccio avrebbe una classe formata da 23 bambini di cui 7 con certificazione 104. Una delegazione formata da insegnanti, sindacalisti e dal legale di riferimento è stata ricevuta e ha discusso per circa un’ora con il dottor Clavarino e il dottor Ponticiello.

 

La proposta fatta non è assolutamente soddisfacente: viene richiesto al Dirigente dell’istituto di incontrare le famiglie coinvolte e rendergli noto che esistono altre scuole vicine nelle quali potrebbero mandare i propri figli e le proprie figlie.

 

È inaccettabile che famiglie già gravate da situazioni complesse abbiano l’onere di risolvere un problema creato dalla malagestione delle risorse della scuola pubblica e debbano spostare i loro figli in altre scuole privandoli, fra l’altro, delle relazioni create alla scuola dell’infanzia. La cosiddetta scuola dell’inclusione non è solo luogo di formazione didattica, ma anche e soprattutto un luogo in cui le relazioni sociali dovrebbero essere protagoniste.

 

USB denuncia questo fatto rimarcando che si tratta di una vera e propria scelta politica da parte dell’USR che non solo non fornisce le risorse per la formazione di una seconda classe prima, ma scarica tutto il peso della questione al D.S. e soprattutto alle famiglie.

 

Davanti alla opportunistica retorica della scuola dell’inclusione, della formazione permanente e continua degli insegnanti per garantire a tutti pari diritti ed opportunità, traspare invece l’ipocrisia da parte dell’istituzione dell’USR che non riconosce nemmeno le proprie responsabilità!

USB ritiene assurdo che a pagare siano sempre i più deboli e che non ci sia l’attenzione dovuta nei loro confronti!

Pubblico Impiego, presentazione della ricerca USB sui nuovi assunti

La variante operaia in piazza a Roma

Il nuovo numero di Proteo

"SOBERANA" La sfida di Cuba al Covid19

Costruiamo il futuro. Scarica il pdf

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati