07 dicembre 2021, ultimo aggiornamento alle 07:02
Insieme siamo imbattibili.

Green pass, blocco degli straordinari in AST

Nazionale, 15/10/2021 13:21

Seguendo la linea di Confindustria sul green pass, AST non ha voluto trovare una soluzione ragionevole come la messa a disposizione dei tamponi gratuiti per tutti i lavoratori, vaccinati e non vaccinati. Al contrario ha confermato tutte le misure previste dal DPCM entrato in vigore.

Non condividiamo l’atteggiamento aziendale, che rischia di estromettere lavoratori con pesanti ricadute salariali. Lo capiamo ancora meno se ricordiamo l’intervista in cui l’amministratore delegato richiamava la necessità di tenuta dei volumi produttivi messi a rischio dall’entrata in vigore del green pass.

Come USB sosteniamo che il vaccino è uno degli strumenti più efficaci di prevenzione e contrasto alla pandemia; tuttavia, confermiamo il giudizio negativo sul green pass, che non garantendo la tenuta Covid free ha poco a che fare con la salute pubblica e con la sicurezza nei luoghi di lavoro.

Tanto per essere chiari con altrettanta forza respingiamo tutte le iniziative che di fatto rifiutano il benessere collettivo, richiamandosi a tesi complottiste e negazioniste sulla pandemia.

Siamo convinti che il quadro attuale esiga l’aggiornamento delle forme di contrasto alla pandemia, adeguando l’interpretazione della legge 81/2008 a partire dallo screening a carico del datore di lavoro per eliminare il pericolo di focolai, cosa che il green pass non può garantire.

Purtroppo, la rigidità espressa dall’azienda non ci consente di approfondire il tema e avere le necessarie garanzie e tutele in termini di riservatezza. Allo stesso modo ribadiamo che non si può abbassare la guardia sui DPI, sull’organizzazione del lavoro, sul monitoraggio degli spazi comuni e sugli altri aspetti che interessano tutte le maestranze presenti nel perimetro AST.

La soluzione era alla portata di tutti se ci fosse stata la volontà politica dell’azienda, come USB non accetteremo che i costi di tali scelte ricadano sul complesso dei lavoratori AST.

PER QUESTO DECRETIAMO DA SUBITO IL BLOCCO DEGLI STRAORDINARI.

 

USB Lavoro Privato

RSU USB in AST

Terni 14/10/2021

Il 4 dicembre di Bologna

Le lavoratrici Alitalia in Campidoglio

Un piatto di minestra a Sangalli di Confcommercio

Roma, manifestazione contro il G20

Salute contro profitto

USB, 10 anni di rEsistenza

Il saluto del segretario generale WFTU George Mavrikos per i 10 anni di USB

Costruiamo il futuro. Scarica il pdf

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati