18 maggio 2022, ultimo aggiornamento alle 11:20
Insieme siamo imbattibili.

Il ministro del Lavoro Orlando esclude USB dal tavolo sull’occupazione: miopia politica e disprezzo per favorire Cgil Cisl Uil

Roma, 19/01/2022 10:51

La Confederazione USB ha appreso da organi di stampa della convocazione di alcune confederazioni sindacali da parte del ministro del Lavoro Orlando ad un tavolo su politiche di sostegno all’occupazione di qualità. Ancora una volta siamo costretti ad esprimere una ferma condanna per l’atteggiamento escludente assunto dal ministro del Lavoro Orlando nei confronti della Confederazione USB, che pure aveva partecipato a precedenti incontri sulla materia in oggetto.

Il pluralismo sindacale in Italia è ormai un dato oggettivo e inoppugnabile e continuare nelle politiche di sostegno al monopolio confederale di Cgil, Cisl e Uil da parte del Governo Draghi e dei suoi ministri è un atto di miopia politica e di disprezzo nei confronti delle lavoratrici e dei lavoratori che ormai a centinaia di migliaia hanno scelto di non farsi più rappresentare dalle confederazioni Cgil, Cisl, Uil.

Le questioni sul tappeto dell’incontro di oggi sono oggetto da tempo delle mobilitazioni promosse dal sindacalismo conflittuale e di base, che da solo si è battuto e si batte contro il lavoro povero, per il reddito di cittadinanza senza condizionalità, per l’istituzione anche nel nostro Paese del salario minimo deciso per legge, opzione assolutamente non gradita dal padronato e dal sindacalismo monopolista che rivendica alla contrattazione collettiva la definizione dei minimi salariali, con i risultati disastrosi che sono ormai sotto gli occhi di tutti.

La Confederazione USB annuncia che nei prossimi giorni si rinnoverà la mobilitazione dei lavoratori delle categorie in cui, pur in presenza di un contratto di lavoro, i salari concordati non garantiscono assolutamente un livello dignitoso di esistenza.

Confederazione Unione Sindacale di Base

Roma 19-1-2022

La variante operaia in piazza a Roma

Il nuovo numero di Proteo

"SOBERANA" La sfida di Cuba al Covid19

Costruiamo il futuro. Scarica il pdf

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati