14 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 08:24
Insieme siamo imbattibili.

ISCRIZIONE AL FONDO INPDAP

Roma, 19/09/2007 18:41

Sullo 0,35%…

finalmente anche l’Amministrazione si muove.

            Finalmente, quasi a ridosso della scadenza, anche l’ Amministrazione  Inail ha compreso fino in fondo il senso della trattenuta dello 0,35% a favore del fondo del credito gestito dall’INPDAP e si è fatta parte attiva mettendo in piedi un’apposita  procedura on-line (anche questa nel web?...!). I colleghi potranno in questo modo decidere se  accedere alle prestazioni agevolate erogate dall’ente  previo il versamento del contributo o non accedervi, comunicando la propria volontà   entro il 25 ottobre.   

Meglio tardi che mai, direbbe qualcuno… Anche se alcune considerazioni sono d’obbligo.

Dopo che la RdB, come spesso accade, ha fatto  da consulente all’Amministrazione, mettendola al corrente di una cosa che ignorava del tutto, ci saremmo aspettati una maggiore solerzia nel prendere una decisione sul da farsi. Ma si sa, anche l’amministrazione va in ferie! Nel frattempo moltissimi dipendenti, soprattutto sulla base delle indicazioni che la RdB ha fornito a tutti i colleghi d’Italia, inviando il modello di lettera per la non adesione che evita l’applicazione della trattenuta, hanno risposto  all’iniziativa della RdB ed hanno inviato una moltitudine di lettere.

Ci preme sottolineare  che le lettere inviate all’Amministrazioni sono sufficienti ad esprimere la volontà di non adesione e pertanto l’Inail  a fronte del ricevimento dell’istanza non può  in alcun modo operare  trattenute, in caso contrario si verificherebbe un grave inadempimento del tutto ingiustificato del quale sarebbe a tutti gli effetti di legge tenuta a rispondere.

Ciò nonostante, esclusivamente per venire incontro alle esigenze lavorative dei colleghi della DCRU che altrimenti sarebbero costretti, pagando per un ritardo di cui non sono colpevoli, ad inserire manualmente i dati, chiediamo a tutti i lavoratori che hanno già prodotto la domanda di utilizzare la procedura on line finalmente a disposizione di tutti, esercitando il diritto tramite computer. Ringraziamo per la disponibilità che sicuramente verrà dimostrata, augurandoci  (sic!) che in futuro simili ritardi non si verifichino più.

Poveri noi come siamo ridotti…!

 

Roma, 19.9.07                 

 

               Coordinamento Nazionale                           

                      RdB CUB Inail

                     Macrini Rosalba

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni