17 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 18:09
Insieme siamo imbattibili.

LA COMMISSIONE DI GARANZIA IMPEDISCE LO SCIOPERO DEL 13 NELLA SANITA' E NEI TRASPORTI

Nazionale, 06/07/2007 13:31
In allegato il volantino RdB sanità

La commissione di garanzia sul diritto di sciopero (commissione antisciopero!) ci ha vietato lo sciopero generale del 13 luglio nel settore sanità a causa di uno sciopero nazionale di tutto il pubblico impiego precedentemente proclamato per il 9 luglio da un’altra organizzazione (FSI USAE) e di cui nessuno sa nulla! (come si può vedere al sito  www.commissionegaranziasciopero.it/scioperi/Comunicati/28001.pdf ).

La commissione non ha vietato lo sciopero in tutto il pubblico impiego, ma solo nella sanità ritenendo – non si sa bene in base a quale valutazione – che solo in quel settore detto sciopero potrebbe avere un impatto significativo.

Analogo provvedimento è stato emesso nei confronti del trasporto ferroviario e aeroportuale, che quindi non potranno scioperare il 13, togliendoci così uno strumento di forte visibilità.

INVITIAMO TUTTE LE STRUTTURE A PRENDER ATTO DEI SUINDICATI DIVIETI E QUINDI DI REVOCARE LO SCIOPERO DEL 13 NEL SETTORE SANITA’ PUBBLICA, TRASPORTO FERROVIARIO E AEROPORTUALE, MA DI PARTECIPARE COMUNQUE ALLE INIZIATIVE PREVISTE CON PERMESSI SINDACALI, ASSEMBLEE, ECC.

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni