19 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 00:46
Insieme siamo imbattibili.

La RdB a Ravenna in Prefettura

Ravenna, 01/12/2002 00:00
Il giorno 29/11/02 nell’ambito di iniziative analoghe su tutto il territorio nazionale una delegazione RdB-PI dei Vigili del Fuoco, dopo un volantinag

La delegazione, ha sottolineato al Prefetto Stefano Scammacca, le gravi carenze di organico del Comando di Ravenna, l’inadeguatezza delle piante organiche previste, delle dotazioni strumentali e dei mezzi, rispetto alla realtà degli insediamenti industriali del polo chimico, della densità abitativa, del traffico mercantile nel porto, del Dist. di Cervia. I recenti avvenimenti nello stabilimento Enichem di Ravenna e al Petrolchimico di Marghera sono un grave monito per la sicurezza dei Lavoratori, della Cittadinanza e di coloro che sono chiamati ad intervenire in caso di incidente.

 

RdB-P.I. ha denunciato la frustrazione della categoria che oggi vede il contratto scaduto da undici mesi., dopo che anni di politiche concertative hanno permesso che un Vigile del Fuoco debba vivere con un salario medio di 1.000 Euro.

 

Il Dott. Scammacca ha esternato la propria perplessità quando i delegati lo hanno messo al corrente dei reiterati tentativi del Governo, durante la definizione della Legge Finanziaria, di inserire i Vigili del Fuoco nel comparto delle forze di Polizia, anche attraverso il maxi-emendamento che verrà presentato al Senato. A questo proposito le rappresentanze di Base hanno consegnato un documento politico che motiva il totale dissenso di gran parte dei Lavoratori del settore al compimento di questo disegno. Per questi uomini, oltre ai riconoscimenti ufficiali e agli encomi, sono necessari un significativo riconoscimento economico che livelli le retribuzioni agli standard europei, oltre a una moderna riforma della Protezione Civile che li veda finalmente protagonisti e non relegati al ruolo di manovalanza. Attualmente è stata presentata una proposta di Legge alla Camera (n°2868) che è quanto di più concreto si possa trovare nel panorama istituzionale.

 

I “pompieri” ravennati hanno consegnato al Dott. Scammacca una copia del libro edito dal Coord. Naz. RdB, dal titolo purtroppo emblematico rispetto i tragici avvenimenti che si stanno succedendo: “Italia Paese dalle catastrofi annunciate”.

 

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni