26 gennaio 2021, ultimo aggiornamento alle 16:53
Insieme siamo imbattibili.

La Ulss 9 chiude il punto nascite di Villafranca e propone ai dipendenti pubblici di lavorare in una struttura privata a Peschiera sul Garda

Verona, 23/11/2020 15:45

Dopo la chiusura incomprensibile del punto nascite, avvenuta qualche settimana fa, che sta creando una reazione accesa tra le ostetriche e la popolazione locale, la Ulss 9 fa una proposta vergognosa alle lavoratrici di Villafranca: andare a lavorare a Peschiera sul Garda, in una struttura privata che si trova a fronteggiare un aumento delle nascite anche per la chiusura di Villafranca.

Una struttura privata che guadagna per le prestazioni erogate, verrebbe ulteriormente facilitata con l’utilizzo di personale qualificato della Sanità pubblica, rimasta senza il punto nascite per una decisione disorganizzativa.

USB difenderà con ogni mezzo possibile siaq il diritto delle lavoratrici a prestare servizio a Villafranca che della utenza ad avere il suo punto nascite.

Rimaniamo allibiti per la scelta di favorire un privato convenzionato in una situazione di pandemia, durante la quale il settore sanità privata ha ampiamente dimostrato di non poter fornire aiuto concreto.

Invitiamo a partecipare allo sciopero nazionale del 25 novembre anche per questi motivi.

Coordinamento USB Pubblico Impiego Veneto

Verona 23-11-20

Gli ospedali non si tagliano. La storia di Castel del Piano

Non sparateci. Siamo solo lavoratori pubblici

USB, 10 anni di rEsistenza

Il saluto del segretario generale WFTU George Mavrikos per i 10 anni di USB

La scuola in pandemia

Politiche attive, il webinar USB

Costruiamo il futuro. Scarica il pdf

SCARICA L'INSTANT BOOK

Il videomecum USB sul coronavirus

A cosa serve la sanità privata?

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati