16 giugno 2021, ultimo aggiornamento alle 03:43
Insieme siamo imbattibili.

Manifestazione 22 maggio, i promotori al Governo: garantire il diritto democratico a sfilare in corteo

Nazionale, 14/05/2021 16:14

I promotori della manifestazione nazionale del 22 maggio a Roma, per i vaccini, la sanità pubblica e la giustizia sociale, hanno scritto al presidente del Consiglio Mario Draghi e al ministro dell’Interno Luciana Lamorgese per chiedere che sia garantito il diritto a manifestare e a sfilare in corteo, nel rispetto delle norme anti-contagio.

A seguire il testo della lettera

--------------------------------

 

Al Presidente del Consiglio Mario Draghi

al Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese

e p.c. al Questore di Roma

La democrazia non viene dopo: il prossimo decreto consenta i cortei e le manifestazioni nazionali

Noi cittadine e cittadini, organizzazioni sociali civili e politiche democratiche, vogliamo far sentire la nostra voce manifestando per i vaccini, la sanità pubblica e la giustizia sociale il 22 maggio a Roma, a seguito del G20 sulla salute.

In questi giorni nei quali si riaprono tutte le attività commerciali, si riavviano la socialità e la cultura, non si può ancora continuare limitare il diritto alla partecipazione democratica e alla manifestazione del dissenso, che sono elementi costituenti della nostra comune cittadinanza.

Noi intendiamo sfilare in corteo a Roma nel rispetto delle norme di sicurezza e prevenzione, esattamente come deve essere per tutte le attività produttive e sociali che ripartono o che non si sono mai fermate e chiediamo a tutte le autorità che questo nostro diritto democratico sia garantito e tutelato.

La democrazia non può venire dopo i centri commerciali, per questo riteniamo inaccettabile ogni restrizione o divieto, che non siano gli stessi che valgono oggi nelle vie, nei trasporti, nei luoghi chiusi ed in quelli aperti.

La democrazia non viene dopo, per questo intendiamo confermare l’appuntamento il 22 maggio alle 14 in piazza della Repubblica a Roma per manifestare in corteo distanziati e con le mascherine, secondo le regole della salute, il nostro diritto e la nostra responsabilità.

P/I Promotori della manifestazione nazionale 22 maggio 2021

Unione Sindacale di Base - Pierpaolo Leonardi

Potere al Popolo - Giuliano Granato

Partito Comunista dei Lavoratori - Marco Ferrando

Partito della rifondazione Comunista - Maurizio Acerbo

Transform Italia - Roberto Morea

Partito Comunista Italiano - Mauro Alboresi

Sinistra Anticapitalista - Franco Turigliatto

Partito ML Italiano - Erne Guidi

Roma, 14 maggio 2021

Strike for Peace!

La manifestazione del 22 maggio a Roma

Salute contro profitto

La casa è un diritto

USB, 10 anni di rEsistenza

Il saluto del segretario generale WFTU George Mavrikos per i 10 anni di USB

Costruiamo il futuro. Scarica il pdf

SCARICA L'INSTANT BOOK

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati