12 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 06:23
Insieme siamo imbattibili.

Nuova organizzazione della protezione civile

Roma, 01/01/2002 00:00
Si invia in allegato il DPCM del 12 dicembre 2001 riguardante la nuova organizzazione del Dipartimento della Protezione Civile pubblicato nella

Si invia in allegato il DPCM del 12 dicembre 2001 riguardante la nuova organizzazione del Dipartimento della Protezione Civile pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 20 dicembre. Il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri con il quale è stata disposta la nuova articolazione del Dipartimento della protezione civile: nell'ambito degli indirizzi dettati dal Presidente del Consiglio dei Ministri ovvero dal Ministro dell'interno da lui delegato, il nuovo Dipartimento esercita le funzioni del preesistente Dipartimento e provvede inoltre: a organizzare e coordinare al proprio interno tutte le attività già di competenza del Servizio sismico nazionale; a garantire il supporto alle attività della Commissione nazionale per la previsione e prevenzione dei grandi rischi, del Comitato operativo della protezione civile nonché del Comitato paritetico Stato-regioni-enti locali; a curare le attività concernenti il volontariato di protezione civile; a sviluppare e mantenere relazioni con tutti gli organismi istituzionali e scientifici internazionali operanti nel campo della protezione civile, partecipando attivamente a progetti di collaborazione internazionale. Il capo Dipartimento assicura l'indirizzo, il coordinamento e il controllo delle attività del Dipartimento della protezione civile. Il vice capo Dipartimento coadiuva il capo Dipartimento nello svolgimento delle sue funzioni e lo sostituisce in tutti i suoi compiti e responsabilità in caso di vacanza, assenza o impedimento di qualsiasi natura e durata. Il Dipartimento della protezione civile si articola in non più di otto uffici, di livello dirigenziale generale, e non più di quarantatré servizi, di livello dirigenziale. saluti dal coordinamento

 

 

 

 

Arcelor Mittal: conferenza stampa della delegazione USB dopo incontro al Mise

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni