30 novembre 2020, ultimo aggiornamento alle 12:11
Insieme siamo imbattibili.

RdB la Spezia: Si sono venduti la pelle dell'orso prima di catturarlo

La Spezia, 26/05/2003 00:00
Lo avevamo detto in tutti in modi, abbiamo fatto delle assemblee, lo abbiamo scritto e affisso nella bacheca sindacale e non da ultimo, abbiamo chie

I corsi NBCR non andavano fatti con questa metodologia.

Ora, qual è l’ultima beffa a danno dei lavoratori? La beffa è questa:

In data 21/05/03, ai Comandi VVF. è arrivato un fax che riporta testualmente:

“In particolare, si evidenzia che l’eventuale compenso derivante dal ricorso a prestazioni straordinarie, per la partecipazione di tutto il personale ai corsi di cui all’oggetto (Corsi formazione NBCR; ndr.), non potrà gravare sui fondi di cui ai Capitoli di Spesa 1976 e 1822.”

Sapete cosa si paga con il Capitolo di Spesa 1822? Le ore straordinarie prestate oltre il normale orario di lavoro.

Con il Capitolo 1976? I corsi di formazione.

Grazie all’ottusità e alla complicità di RSU e OO.SS. di questo Comando, vi ritrovate ad essere altamente specializzati in NBCR e se tutto va bene vi daranno qualche ora a recupero.

Tutto questo grazie ai sindacati di CGIL, CSIL, UIL e CoNaPo che non solo si sono accordati con il Comando, ma addirittura hanno per primi calpestato i diritti dei lavoratori facendogli fare 20 ore di lavoro consecutivo, promettendo soldi che non esistono e avvallando abusi amministrativi.

La posizione della R.d.B. è sempre stata chiara:

“Questo è un corso esclusivamente informativo e come tale andava trattato: fatto rientrare nel normale addestramento da svolgersi all’interno dei turni.”

La R.d.B. ribadisce il concetto che debba essere aperta una Vertenza Nazionale che porti alla creazione di Nuclei Provinciali NBCR attraverso tre processi:

- Assunzione di personale;

- Corsi di Specializzazione;

- Adeguata remunerazione.

Ricorda! La R.d.B. è stata l’unica a chiedere che prima dell’inizio dei corsi, fosse garantita la copertura finanziaria; ma per comodità non è stata ascoltata da nessuno.

Adesso tu, iscritto alla CGIL, CSIL, UIL o CoNaPo, chiedi ai tuoi rappresentanti il perché di tutto questo. Vedrai che troveranno qualche scusa plausibile ma ricordati, se vuoi sapere come stanno veramente le cose, rivolgiti alla R.d.B. perché da noi non deleghi nessuno.

Alla R.d.B. sei tu in prima persona che tuteli i tuoi interessi.

La R.d.B. fa attività Sindacale grazie agli inscritti. Ogni inscritto in più è per noi importantissimo.

 

 

Venchi, le lavoratrici a piazza del Popolo con Non Una Di Meno

Venchi, solidarietà da tutta Italia

USB, 10 anni di rEsistenza

La scuola in pandemia

Primo Maggio 2020, pazienza zero /prima parte

Primo Maggio 2020, pazienza zero / seconda parte

Politiche attive, il webinar USB

Costruiamo il futuro. Scarica il pdf

SCARICA L'INSTANT BOOK

Il videomecum USB sul coronavirus

A cosa serve la sanità privata?

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati