14 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 02:51
Insieme siamo imbattibili.

Ricordo di Riccardo Buroni

Nazionale, 06/07/2007 10:17

Nella giornata di ieri, 5 luglio, ci è giunta la notizia della morte di Riccardo Buroni, un compagno storico della RdB. Riccardo è stato per molti anni un punto di riferimento sindacale in Lombardia e soprattutto a Milano.

Molti di noi hanno cominciato ad impegnarsi nella RdB in quella bella esperienza sindacale maturata nella seconda parte degli anni '80 e Riccardo rappresentava un esempio di rigorosa analisi politica e sindacale, un esempio che è durato negli anni.


Purtroppo da molto tempo combatteva contro una malattia dolorosa che alla fine lo ha portato via. La morte fa male sempre, ma lo fa ancor di più quando ti strappa alla vita negli anni in cui potresti ancora contribuire molto al cambiamento di una società ingiusta.


Ci mancherà, Riccardo, ma insieme agli altri compagni che la morte ha strappato a tutti noi resterà nei nostri cuori e lo sentiremo sempre vicino nelle battaglie che continueremo a combattere per i diritti di tutti i lavoratori.

I compagni del coordinamento nazionale RdB INPS

 

Così lo ricorda la struttura di Milano Gioia che per anni ha lavorato fianco a fianco con Riccardo:

 

 

CIAO RICCARDO!


Al termine di una lunga e dolorosa malattia è venuto a mancare nella giornata di oggi RICCARDO BURONI.

La RdB di Milano-Gioia si unisce al dolore della moglie Sonia e di tutti i parenti e gli amici e vuole ricordarlo a tutti i colleghi che lo hanno conosciuto ed apprezzato per il suo impegno sindacale.

Noi che abbiamo avuto la fortuna di conoscerlo e lavorare al suo fianco oggi sentiamo un vuoto incolmabile.

Sappiamo che il modo più giusto per onorarne la memoria è continuare nell’impegno a difesa dei lavoratori con la coerenza, l’onestà e la passione che abbiamo imparato da lui.

Ciao Riccardo, e grazie di tutto!

Milano, 5 luglio 2007

 

Andrea Malatesta, Franco Ratti per RdB-CUB Milano-Gioia

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni