26 gennaio 2021, ultimo aggiornamento alle 16:59
Insieme siamo imbattibili.

Riviera Trasporti: se lavorare è un dovere, essere pagati è un diritto

Genova, 29/11/2020 17:17

I principi di lealtà e buona fede, che l'azienda richiede ai propri dipendenti, dovrebbero essere rispettati anche da Rivierea Trasporti nei confronti dei lavoratori. Invece così non è.

Infatti, per l'ennesima volta e, quindi, non per mera causa dell'attuale crisi sanitaria, come si vorrebbe far apparire, questo mese i lavoratori non hanno ancora ricevuto gli stipendi, né è stata data loro alcuna motivazione in proposito.

A nulla, secondo noi, valgono le scusanti adottate da qualche rappresentante sindacale, nel sostenere che una parte del personale sarebbe stato pagato o che forse ci sia stato qualche errore... sono tutte fandonie!

Del resto erano tali anche quelle usate, nelle settimane scorse, sui media, per giustificare i disservizi sul parco mezzi, attribuendone la causa ai problemi legati al Covid 19.

Scuse assurde visto che i mezzi in questione sono inutilizzabili da diverso tempo... sicuramente da prima dell'emergenza sanitaria!

USB non ha più alcuna intenzione di accettare tutto ciò, in quanto se lavorare è un dovere, essere pagati e, soprattutto nei termini previsti dagli accordi, è un diritto.


USB Liguria Lavoro Privato Riviera Trasporti

Gli ospedali non si tagliano. La storia di Castel del Piano

Non sparateci. Siamo solo lavoratori pubblici

USB, 10 anni di rEsistenza

Il saluto del segretario generale WFTU George Mavrikos per i 10 anni di USB

La scuola in pandemia

Politiche attive, il webinar USB

Costruiamo il futuro. Scarica il pdf

SCARICA L'INSTANT BOOK

Il videomecum USB sul coronavirus

A cosa serve la sanità privata?

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati