18 gennaio 2021, ultimo aggiornamento alle 21:46
Insieme siamo imbattibili.

Roba da ridere...se non ci fosse da piangere

Roma, 23/06/2003 00:00
Con nota prot.462/500/91 del 19 giugno l'Amministrazione comunica un ulteriore errata corrige ai concorsi per C.A e C.T.A

Dopo l'ERRATA CORRIGE del 16/6/03 al concorso a 91 posti per C.A. adesso ne arriva un'altra sempre relativa al concorso a 91 posti per coordinatore amministrativo e a quello per 123 posti di coordinatore tecnico antincendi capo.

Di seguito pubblichiamo il testo della nota:

 

OGGETTO: Concorso a 91 posti di Coordinatore Amministrativo nel C.N.VV.F.

ERRATA CORRIGE

Concorso a 123 posti di Coordinatore Tecnico Antincendi Capo nel

C.N.VV.F. - ERRATA CORRIGE

- Concorso a 91 posti di Coordinatore Amministrativo:

Nel testo del bando di concorso al punto a) dell’art. 2 dove è scritto “... è richiesta una esperienza professionale di 5 anni nella posizione economica Ci ed in quella di C2...” leggasi “... è richiesta una esperienza professionale di 7 anni nella posizione economica Ci e 3 anni in quella di C2. . . “;

al punto b) dell’art. 2 dove è scritto “…omissis... è richiesta un’esperienza pro di 9 anni...” leggasi “... è richiesta un’esperienza professionale di 7 anni...”

- Concorso a 123 posti di Coordinatore Tecnico Antincendi Capo:

A pag. 3 della circolare n. 8 del 12 giugno 2003 relativa al concorso, la data di scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 14 luglio 2003.

Inoltre, a pag. 5 del bando, al n. 3 riguardante l’anzianità, al secondo capoverso, al posto di “... l’anzianità di servizio di cui al numero 2...” leggasi “... di cui al n. 3...

IL DIRIGENTE

Maiorana

 

 

 

Gli ospedali non si tagliano. La storia di Castel del Piano

Non sparateci. Siamo solo lavoratori pubblici

USB, 10 anni di rEsistenza

Il saluto del segretario generale WFTU George Mavrikos per i 10 anni di USB

La scuola in pandemia

Politiche attive, il webinar USB

Costruiamo il futuro. Scarica il pdf

SCARICA L'INSTANT BOOK

Il videomecum USB sul coronavirus

A cosa serve la sanità privata?

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati