18 gennaio 2021, ultimo aggiornamento alle 21:45
Insieme siamo imbattibili.

Roma Servizi per la Mobilità abolirà la quarta area, USB: eliminarla anche in Atac e nelle altre aziende del TPL

Roma, 23/07/2020 20:29

L’accordo sull’abolizione della quarta area per i dipendenti di Roma Servizi per la Mobilità fa di oggi, giovedì 23 luglio 2020, una giornata importante per i lavoratori del trasporto pubblico locale romano e per l’Unione Sindacale di Base.

 

 

USB da sempre è stata in prima linea nella lotta contro questo vero e proprio abominio favorito nei primi anni Duemila da CgilCislUil con la motivazione che avrebbe consentito la creazione di nuovi posti di lavoro. La quarta area si è dimostrata invece un ghetto per lavoratori con retribuzioni e diritti ridotti.

 

L’accordo odierno con l’assessore comunale alla Mobilità, Pietro Calabrese, l’AD di Agenzia della Mobilità Stefano Brinchi e il presidente della Commissione Mobilità Enrico Stefano – da perfezionare in autunno - è un primo passo. USB controllerà che nessun lavoratore di Roma Servizi per la Mobilità sia discriminato e che tutti possano uscire dalla quarta area.

 

Il passo successivo, in accordo con l’assessore alla Mobilità, sarà l’abolizione della quarta area anche in Atac e nelle altre aziende del Trasporto Pubblico Locale, con l’armonizzazione delle aree contrattuali fra tutti i lavoratori.

 

Roma 23 luglio 2020

 

Unione Sindacale di Base – Lavoro Privato – Trasporto Pubblico Locale

Gli ospedali non si tagliano. La storia di Castel del Piano

Non sparateci. Siamo solo lavoratori pubblici

USB, 10 anni di rEsistenza

Il saluto del segretario generale WFTU George Mavrikos per i 10 anni di USB

La scuola in pandemia

Politiche attive, il webinar USB

Costruiamo il futuro. Scarica il pdf

SCARICA L'INSTANT BOOK

Il videomecum USB sul coronavirus

A cosa serve la sanità privata?

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati