12 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 06:38
Insieme siamo imbattibili.

Rottami

Livorno, 23/01/2003 00:00
La RdB di Livorno richiede la sostituzione di due autoscale

Spett.le Comando Vigili del Fuoco

LIVORNO

e.p.c. A.T.A. Gulinelli Marco

Capo Top C.R. Bertini Roberto

 

OGGETTO: Autoscale VF 9098 e VF 9097

 

Ormai da diverso tempo sono presenti all’esterno dell’autorimessa della Sede Centrale, le autoscale in oggetto rispettivamente assegnate a suo tempo ai distaccamenti di Piombino e Portoferraio.

E’ utile ricordare che anche se la volata risulta essere idonea per la A.S.L. competente, rimane sempre una attrezzatura di soccorso montata su un rottame che ha sul groppone 40 anni di servizio.

Le normative CEE contenute nel DM del 5/9/86, impongono ai veicoli oltre le 10 tonnellate di massa totale, un sistema frenante pneumatico integrale con circuito sdoppiato ausiliario che, in caso di avaria dell’impianto principale, interviene automaticamente bloccando l’asse posteriore a differenza di quelli montati sull’AS Fiat 643 che sono idropneumatici, concepiti negli anni ’50.

Non è oltremodo concepibile pensare di effettuare soccorsi tecnici urgenti in sicurezza guidando in sirena con un mezzo avente la guida a destra.

In conseguenza di quanto sopra esposto, questa O.S. chiede:

se questo Comando si sia attivato per richiedere la sostituzione delle autoscale in oggetto in previsione della prossima assegnazione di n° trenta autoscale da 23 metri ai Comandi che ne avranno fatta preventiva richiesta.

Distinti saluti

 

Arcelor Mittal: conferenza stampa della delegazione USB dopo incontro al Mise

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni