Icona Facebook Icona Twitter Icona Instagram Icona Youtube Icona Rss Icona Android

In Primo Piano

Scala, USB scende in piazza durante la prima per urlare a Meloni “basta guerra ai poveri!”

Nazionale,

Mercoledì 7 dicembre, in occasione della prima alla Scala di Milano, approfittando della presenza delle autorità e soprattutto del Presidente del Consiglio Giorgia Meloni, USB sarà in piazza della Scala dalle ore 17 per dire no alle politiche di un governo che combatte i poveri, con tutto l’odio di classe possibile.

Sarà l’occasione per ribadire al “signor Presidente del Consiglio” Giorgia Meloni la nostra contrarietà alle politiche di un governo che ha deciso di non fare la guerra alla povertà ma ai poveri, come raccontano benissimo una serie di misure, a partire da quelle sul Reddito di Cittadinanza. Un governo che si è schierato apertamente dalla parte di chi sfrutta e degli evasori a vario titolo. Un governo che ha iniziato una feroce lotta di classe proprio contro i più poveri.

L’USB, in continuità con i contenuti dello sciopero generale dello scorso 2 dicembre e della grande manifestazione a Roma del 3 dicembre, continuerà la propria opposizione alle politiche guerrafondaie, chiedendo di "abbassare le armi e alzare i salari", e la propria azione in difesa di diritti e salari.

Tra i diritti da tutelare, quello alla casa, ragione per la quale saremo presenti anche come USB - AS.I.A. (sindacato per l’abitazione) insieme alle tante famiglie sotto sfratto che attendono una risposta dalle istituzioni.

Come USB abbiamo anche aderito alla campagna refendaria per la redistribuzione tra i cittadini dei profitti di A2A, società a capitale misto, a maggioranza pubblica.

Unione Sindacale di Base – Federazione Lombardia

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati