Icona Facebook Icona Twitter Icona Instagram Icona Youtube Icona Rss Icona Android

In Primo Piano

Lo sciopero generale a Pisa: abbassare le armi, alzare i salari!

Pisa,

In 500 per le strade di Pisa nella manifestazione partita da piazza Vittorio Emanuele e conclusasi alla Prefettura, dopo aver riempito i lungarni e il Ponte di Mezzo!
La rabbia contro la manovra economica e le politiche del Governo Meloni di attacco ai salari, ai diritti e di prosecuzione della guerra, sostenuta nei fatti dalla complicità di CGIL-CISL-UIL, si è fatta sentire con determinazione.

Gli operai Piaggio e Geofor, i lavoratori e le lavoratrici dell’aeroporto, delle cooperative e del Pubblico Impiego, dall’Università alla Ricerca fino ai Vigili del Fuoco, insieme ai pensionati e agli inquilini e abitanti di Asia-Usb, hanno animato gli spezzoni USB al fianco dei lavoratori degli altri sindacati di base.

Un grande segnale di unità nel conflitto del sindacalismo conflittuale, affiancato dagli studenti in lotta contro la militarizzazione dell'Università e dalle forze politiche solidali!

Sabato 3 tutti e tutte a Roma per la manifestazione nazionale!

USB Pisa

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati