25 maggio 2020, ultimo aggiornamento alle 23:07
Insieme siamo imbattibili.

Sciopero Rdb, autobus fermi e presidio davanti al Castello

Ferrara, 13/06/2007 10:18
12 giugno 2007 - La Nuova Ferrara

Ferrara - Per "Un nuovo contratto per la difesa dei lavoratori" Rdb Cub Trasporti ieri è scesa in sciopero per il rinnovo del contratto dell’Acft. La fermata è stata di 24 ore con presidio in piazza Castello, davanti alla sede della Provincia. E anche il presidente della Provincia Pier Giorgio Dall’Acqua ha incontrato i lavoratori dell’Acft che ieri mattina hanno protestato.

E’ da circa un anno che il sindacato sta portando avanti una lotta contro la direzione dell’Acft: quello di ieri è stato il quarto sciopero aziendale e il secondo in un mese, per rivendicare un trattamento economico e normativo migliore. Se non bastasse questo c’è anche preoccupazione per la fusione a fine anno tra Atc Bologna e Acft Ferrara: «Per noi autisti - si legge nei volantini distribuiti ieri - si prevede un momento di transizione che senza le dovute tutele potrebbe causare lo spostamento di autisti ora operanti nella provincia di Ferrara alla provincia di Bologna».

 

Igiene ambientale, sciopero nazionale

Roma per gli invisibili

Rilanciare i diritti

Primo Maggio - Pazienza zero

La strage nelle RSA lombarde

Il videomecum USB sul coronavirus

Le nostre vite valgono

A cosa serve la sanità privata?

Il governo Conte è al lavoro per affossare il salario minimo

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni