19 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 11:09
Insieme siamo imbattibili.

SCIOPERO TEVERE TPL, RDB-CUB: ADESIONE AL 70%

Roma, 05/05/2007 11:09
4 maggio 2007 - Omniroma

(OMNIROMA) Roma, 04 mag - «Lo sciopero di 24 ore dei lavoratori della Tevere TPL S.c.a.r.l ha registrato una adesione al 70%. Il servizio verrà ripreso nella seconda fascia di garanzia 17.00 - 20.00, per essere di nuovo interrotto dalle 20.00 sino a fine servizio». È quanto si legge in una nota Rbd-Cub- «Lo sciopero è stato indetto a sostegno della piattaforma promossa dalla CUB Trasporti RdB per l'approvazione di un contratto integrativo aziendale, inteso a porre fine alle disparità in termini di salario e di diritti che attualmente colpiscono i dipendenti del Consorzio Tevere TPL S.c.a.r.l. rispetto ai colleghi che svolgono lo stesso lavoro per la Trambus SPA - continua la nota - La CUB Trasporti RdB esprime soddisfazione per l'alta partecipazione dei lavoratori, costretti ad un ennesimo sciopero a causa della totale indisponibilità del Consorzio ad aprire una trattativa». La CUB Trasporti RdB rende inoltre noto «di aver presentato esposto alla Commissione di Garanzia di attuazione della Legge sullo Sciopero nei servizi pubblici essenziali in merito al comportamento del Consorzio Tevere TPL S.c.a.r.l.. Infatti la Tevere TPL S.c.a.r.l non ha dato comunicazione a tutte le sue consorziate dello sciopero odierno - proclamato dalla CUB Trasporti RdB il 12 aprile scorso - ostacolando in tal modo la partecipazione di diversi dipendenti, che si sono trovati di fronte alla minaccia di sanzioni per interruzione di pubblico servizio».

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni