14 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 02:25
Insieme siamo imbattibili.

SCUOLA: il 29 agosto a Bologna presidio dei precari nella sede delle nomine

Bologna, 19/08/2007 10:20

30 agosto 2007 - Corriere di Bologna

«Scuola, basta precari» Rdb davanti al Belluzzi

Bologna - Le Rappresentanze sindacali di base hanno manifestato alle nove di ieri mattina davanti all'istituto Itis Belluzzi di Bologna, in occasione della terza giornata di convocazioni per le assegnazioni dei posti di supplenza nelle scuole medie e superiori. «Le condizioni di lavoro dei precari sono peggiorate a causa delle nuove norme sulle graduatorie ad esaurimento e dal regolamento delle supplenze — ha attaccato Francesco Bonfini, della Cub Scuola — tutto questo in una regione che conta percentuali di sfruttamento del precariato scolastico al di sopra della media».

......................................................................................

il giorno 29 terremo un presidio di protesta nella sede delle nomine e nel pomeriggio dovremmo essere ricevuti in prefettura per presentare la nostra piattaforma. Si tratta del primo appuntamento di lotta organizzato dal Gruppo di Lavoro dei precari della scuola di Bologna sorto a fine maggio e intende essere solo il primo passo, anche in vista di una Finanziaria che il Governo annuncia di voler impostare sui tagli di spesa per il personale del servizio pubblico. L'iniziativa sta suscitando interesse e oggi il Tg tre regionale ne ha parlato.

vedi volantino allegato

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Martedì 15 maggio si è svolta, presso la sede regionale della CUB/RdB dell'Emilia Romagna, l'assemblea dei precari della scuola. Si è deciso di costituirsi in Gruppo di Lavoro per costruire mobilitazioni a livello locale e collegarsi con gli altri movimenti presenti nel paese. L'idea è di preparare un'iniziativa forte per in previsione delle nomine annuali, ma se non avremo ancora forze sufficienti continueremo a lavorare per altri appuntamenti. In ogni caso pare che il percorso sia partito. Vi allego il comunicato stampa. La prossima riunione è fissata per mercoledì 23 maggio alle 20.30 per redigere un volantino da distribuire ai precari nelle scuole.
Ciao e buon lavoro.
Francesco Bonfini
CUB Scuola Bologna

 

La CUB Scuola organizza i ricorsi dei precari e delle precarie contro il mancato pagamento

 

La CUB Scuola sta organizzando i ricorsi dei precari e delle precarie contro il mancato pagamento e porrà la questione dei diritti dei precari come centrale nella vertenza per il contratto.

Crediamo infatti evidente che ad eguale lavoro si debba riconoscere eguale trattamento economico e normativo.

Se l'amministrazione non provvederà a breve a risolvere questa emergenza il sindacalismo di base organizzerà nuove forme di lotta sino allo sciopero degli scrutini.

scarica volantino allegato

 

La Cub-scuola aderisce allo sciopero dei precari indetto per il 6 ottobre.

scarica i volantini

 

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni