20 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 08:53
Insieme siamo imbattibili.

Siamo molti , siamo tantissimi... amimè siamo pochi pochi!

Firenze, 08/12/2001 00:00
Situazione catastrofica per uomini e mezzi nel compresorio fiorentino

 

Dotazione organica del personale impiegato ordinariamente nelle squadre di partenza del Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Firenze.

 

 

Una tra le note più dolenti del comando di Firenze ( purtroppo generalizzabile ) la si riscontra nella dotazione organica, i comuni che costituiscono l’ area coperta dalle sedi di servizio sono 44 (quarantaquattro!!!!) per una popolazione totale di circa 954.000 persone (dati ISTAT) , le sedi VF con personale professionista sono: due su Firenze, Centrale e Firenze Ovest, un distaccamento aeroportuale, una sede su Empoli, una su Petrazzi, una su Figline, una su Borgo San Lorenzo.

Nell’ ordinario dovrebbero esservi due squadre in centrale (una squadra è composta di 5 uomini), due a Firenze Ovest, una a Empoli ed in generale una per distaccamento, in ogni sede dovrebbero essere garantiti anche mezzi detti di appoggio: autoscala, botte, ecc.

Il personale stabilmente impiegato in compiti operativi (una parte è adibito a compiti utili, ma non inserito nelle squadre di partenza) ruota su quattro turni, ognuno composto di media da 97 persone con punte al ribasso ( turno “A” 95 ), questo vuol dire al netto delle assenze fisiologiche ( ferie e salti programmati per recuperare l’ eccesso di orario ), considerando non vi siano molte malattie ( facciamo un lavoro dove è facile farsi male o solamente ammalarsi ), una media di 62, 63 presenze al giorno; quando sono previsti corsi di aggiornamento e/o formazione si scende a 59/61 presenze. Questo significa due partenze più servizi in centrale 16/18 persone comprendendo i centralinisti, il capo turno ed il suo vice; 10/11 unità, una squadra più servizi presso Fi. Ovest;; un centralinista più una squadra e servizi, 6/7 persone ad Empoli; così anche Borgo; invece una squadra di 5 persone senza servizi. per Petrazzi e Figline

Nella sola sede Aeroportuale vi sono 11 persone che però non possono uscire e sono quindi perse per il servizio esterno.

 

Riassumendo:

Per il territorio sono disponibili giornalmente (togliendo gli aeroportuali) circa 50/52 Vigili Permanenti con punte anche al di sotto di tale cifra, talvolta rimpiazzati con personale precario ( discontinui ).

 

Avendo riguardo alla popolazione, considerando il totale degli operativi ripartiti però su 4 turni diversi, si hanno un vigile operativo ogni 2450 persone.

 

La media Europea prevede un Vigile ogni mille cittadini, nel comprensorio Fiorentino gli Operativi disponibili sono 50 o pochi più per 44 comuni.

 

Questo lo stato delle cose ed i relativi numeri.

 

 

 

 

 

 

 

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni