04 giugno 2020, ultimo aggiornamento alle 04:25
Insieme siamo imbattibili.

Stato di agitazione dei Lavoratori precari del Territorio

Roma, 08/06/2007 15:41
Lavoratori a Tempo Determinato... il tempo stringe!!!

Sembrava che dopo nove anni fossimo ormai giunti al traguardo dell' agognata stabilizzazione, ma evidentemente si  vuol continuare a tirare il collo ai 1518 lavoratori a tempo determinato dell'Agenzia del Territorio.

 

A sei mesi dall'approvazione della Finanziaria che prevede la definitiva stabilizzazione del blocco dei 7000 precari storici della Pubblica Amministrazione, e dopo l'approvazione del DPCM, ancora nessun atto pratico è stato compiuto per definire la questione.

 

Poco importa capire chi sta remando contro e perché: ciò che è importante è che vengano immediatamente rese operative le procedure di stabilizzazione come d'altronde altre Amministrazioni stanno già facendo.

 

Non c'è nulla da aspettare e visto il continuo rimbalzare di notizie e voci che non hanno nulla di costruttivo, le Rdb-Cub Agenzie Fiscali proclamano lo

 

STATO D'AGITAZIONE DEL PERSONALE PRECARIO

 

affinché vengano immediatamente attivate le procedure per l'assunzione dei 1518 lavoratori a tempo determinato. Nei prossimi giorni informeremo i colleghi sulle iniziative da prendere.

 

Non c'è nulla da aspettare!!! Stabilizzazione immediata!!!

Roma per gli invisibili

Rilanciare i diritti

Primo Maggio - Pazienza zero

La strage nelle RSA lombarde

Il videomecum USB sul coronavirus

Le nostre vite valgono

A cosa serve la sanità privata?

Il governo Conte è al lavoro per affossare il salario minimo

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni