28 maggio 2020, ultimo aggiornamento alle 16:01
Insieme siamo imbattibili.

USB Pensionati scrive a Speranza: inserire i geriatri nelle unità speciali di continuità assistenziale

Roma, 23/03/2020 14:58

L'Unione Sindacale di Base - Pensionati, ha inviato al ministro della Salute, Roberto Speranza, la seguente mail:

 

Al ministro della Salute

On. SPERANZA

Roma 23/03/2020

 

Oggetto: composizione e funzione sociale delle unità speciali di continuità assistenziale ex d.l. 14/20

 

Tenuto conto dell'elevato numero di decessi tra gli anziani e del conseguente isolamento in cui essi vivono, nelle proprie abitazioni o nelle, troppo spesso dimenticate, case di riposo e similari, riteniamo che l'attivazione delle Unità Speciali sia un utile strumento per alleggerire la pressione sugli ospedali e contemporaneamente garantire assistenza agli anziani nei propri luoghi di isolamento.

Pertanto:

CHIEDIAMO

 

che all'interno delle unità speciali di continuità assistenziale sia inserita la figura del geriatra per garantire una più appropriata gestione del paziente anziano e anziano fragile.

 

CHIEDIAMO ALTRESÌ

 

che tali unità assumano caratteristiche quantomeno di quartiere e possano prevedere figure di sostegno sociale come gli oss per le esigenze non solo mediche degli anziani.

 

La nostra O.S. vigilerà sull'attuazione di quanto sopra ritenuto fondamentale nell'ambito del Piano Nazionale dell'Anziano, le cui linee di indirizzo abbiamo già proposto al Ministero nell'incontro del 26 febbraio u.s.

 

Distinti saluti  

USB PENSIONATI

(Nazzareno  Festuccia)

 

Buono affitto, ASIA e movimenti in presidio al MIT

CRA/RSA Emilia Romagna, verità e giustizia

Roma per gli invisibili

Rilanciare i diritti

Primo Maggio - Pazienza zero

La strage nelle RSA lombarde

Il videomecum USB sul coronavirus

Le nostre vite valgono

A cosa serve la sanità privata?

Il governo Conte è al lavoro per affossare il salario minimo

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni