18 settembre 2021, ultimo aggiornamento alle 18:35
Insieme siamo imbattibili.

Usb Vigili del Fuoco: in Liguria il gioco dei tre elicotteri, speriamo che nessuno chiami

Nazionale, 09/08/2017 10:57

Buone notizie da Genova. L’amministrazione ha ascoltato il grido di dolore dell’Unione Sindacale di Base ed è prontamente intervenuta rimpiazzando l’unico elicottero AB412 in dotazione a Genova, fermo per manutenzione programmata, con un altro AB412 in grado di garantire il soccorso in mare e in zona impervia. Finalmente, è il caso di dire, si sono convinti che non fosse il caso di mandare un AB409 per rimpiazzare un 412. Bravi!
E invece no! Nel “gioco dei tre elicotteri” conseguenza della sciagurata riforma Madia che tra le altre cose ha abolito il Corpo Forestale dello Stato, ecco arrivare sì un elicottero AB412, soltanto che si tratta di un velivolo ex forestale e per la sua configurazione operativa non dispone del verricello di soccorso. Quindi non può fare  operazioni in mare e tanto meno in zona impervia. Il che, in una regione come la Liguria è notoriamente un vantaggio.
Che spettacolo l’elicottero verde, bianco e  "zoppo" ma si sa, l’amministrazione ci tiene all'immagine, quindi piuttosto che chiudere e ammettere il fallimento preferisce dimostrare la propria inettitudine sulla pelle di chi potrebbe essere in serie difficoltà. Speriamo che nessuno chiami!
Da Genova è tutto, ci aggiorniamo al prossimo disservizio.

Coordinamento nazionale Vigili del Fuoco Unione Sindacale di Base

Alitalia, l'intervento USB in Parlamento

ITA e i diritti negati: il convegno USB

Cosa succede in Alitalia?

Strike for Peace!

Salute contro profitto

USB, 10 anni di rEsistenza

Il saluto del segretario generale WFTU George Mavrikos per i 10 anni di USB

Costruiamo il futuro. Scarica il pdf

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati