03 giugno 2020, ultimo aggiornamento alle 07:59
Insieme siamo imbattibili.

Vigili del Fuoco:Assessore Bruschini scrive al Sottosegretario Rosato

Bologna, 11/08/2007 00:00
COMUNICATO STAMPA

Dopo l’incontro tenutosi con i coordinatori regionali RdB/CUB settore Vigili del Fuoco, l’Assessore Regionale con delega alla Sicurezza del Territorio Bruschini Dott. Marioluigi, che ringraziamo pubblicamente, ha scritto prontamente una lettera (che alleghiamo) al sottosegretario Rosato, rappresentando la disastrosa situazione del Corpo Nazionale VVF, che ha inevitabili conseguenze sul sistema della Protezione Civile.

 

Su tutto il territorio nazionale continuano naturalmente a divampare gli incendi, non cambia l’italico vizio di passare da emergenza a emergenza, e fra poco con la “stagione delle piogge” ci troveremo a fronteggiare le alluvioni con una carenza strutturale di 15.000 unità.

 

Il problema potrebbe essere facilmente superato con una seria politica di stabilizzazione di tutto il personale precario (circa 12.000 iscritti nelle liste), mentre un’iniquo decreto sulla “stabilizzazione” di questi lavoratori, firmato dal Ministro Amato in questi giorni, ma soprattutto le insufficienti risorse finanziarie stanziate dal Governo, permetteranno esclusivamente l’assunzione di 811 unità: praticamente 1/3 del previsto turn-over dei prossimi due anni.

 

Continua dunque il disinteresse dei governi che si succedono ma che hanno sempre di più a cuore gli interessi dei banchieri e di confindustria per favorire i quali, tagliano i servizi pubblici e lo stato sociale: uno “stato leggero” al servizio delle imprese, anzichè dei cittadini!

 

 

Roma per gli invisibili

Rilanciare i diritti

Primo Maggio - Pazienza zero

La strage nelle RSA lombarde

Il videomecum USB sul coronavirus

Le nostre vite valgono

A cosa serve la sanità privata?

Il governo Conte è al lavoro per affossare il salario minimo

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni