14 novembre 2019, ultimo aggiornamento alle 01:40
Insieme siamo imbattibili.

CIMITERIALI DI ALESSANDRIA

Alessandria, 06/04/2007 10:01
Siglato l'accordo il 3 marzo 2007

 

Chiuso l’accordo per il personale del servizio Gestione Integrata del Demanio Cimiteriale del Comune di Alessandria comandato, per la durata di un anno, presso la municipalizzata A.M.I.U. S.p.a. (Azienda speciale con capitale interamente pubblico). Per quanto la R.d.B. non sia, nel settore Enti locali, firmataria del CCNL, l’amministrazione comunale ha dovuto prendere atto della sua maggiore rappresentatività “de facto” sottoscrivendo un accordo che la impegna a:

 

• favorire il rientro dei lavoratori comandati;

• attivare percorsi di riqualificazione professionale utili al rientro per tutti coloro che lo richiederanno.

 

 

 

L’elemento sostanziale che differenzia questo accordo da quello sottoscritto con CGIL, CISL e UIL in data 19/12/2006 è costituito dallo stralcio della clausola che prevede il trasferimento definitivo dei lavoratori all’A.M.I.U con l’applicazione del CCNL Federambiente-settore funerario cimiteriale e la definizione congiunta delle modalità di trasferimento, comprese eventuali forme di incentivazione economica. Questa Organizzazione ritiene l’accordo firmato il 3 aprile vincolante per le parti, nell’ottica della certezza dell’impiego per i lavoratori interessati nell’ambito del settore Enti Locali.

 

Assemblea metalmeccanici USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni